Esperienze lavorative

Esperienze Lavorative

Dal 2010 al 2018:  psicoterapeuta presso Centro Medico e Psicoterapeutico, Viale Cavour 190, Ferrara. Centro specialistico per la diagnosi e il trattamento dei disturbi dell’alimentazione e del peso;

Attualmente: esercito la libera professione presso lo Studio di Psicoterapia sito in P.zza Sacrati 39, Ferrara.

Dal 2010 ad oggi: in collaborazione con PROMECO, U.O del Comune di Ferrara, realizzazione del progetto PUNTO DI VISTA presso l’Istituti di Istruzione Secondaria Ferrara e provincia . Mi occupo di:

-        percorsi di integrazione di gruppi classe per la prevenzione di difficoltà relazionali rivolti alle classi prime (Progetto Accoglienza);

-        incontri di informazione e sensibilizzazione rivolti ai genitori;

-        incontri di informazione critica su sostanze psicoattive e per la promozione di stili di vita salutari;

-        percorsi in classi segnalate per il contrasto di problematiche relazionali;

-        consulenze individuali a studenti, docenti e genitori presso lo Spazio d’Ascolto scolastico;

-        incontri di sensibilizzazione rivolti ai genitori su tematiche evolutive e sulla gestione della relazione con pre-adolescenti e adolescenti.

 

Dal 2014 al 2017 psicoteraputa presso Ambulatorio Specialistico Dott. Oliva, Mestre (Ve) centro specialistico per per il trattamento dei disturbi alimentari e del peso;

 

Aprile 2016

Relatore all’Evento RES ECM “Il percorso di cura dei disturbi del peso e del comportamento alimentare”, tenutosi a Ferrara il 29 Aprile 2016 presso Residenza Santa Chiara, Ospedale Privato Salus, Ferrara

 

Maggio 2014

Relatore al XIX congresso nazionale FADOI, Palazzo della Cultura e dei Congressi, Bologna.

Simposio: Approccio multidisciplinare ai disturbi del comportamento alimentare

Relazione: La riabilitazione psico-nutrizionale in un setting pubblico: l’esperienza del centro DCA di Ferrara;

 

11 Dicembre 2014

Docente all’interno del CORSO ECM “I disturbi del comportamento alimentare : il punto di vista nutrizionale” organizzato da Azienda USL di Ferrara ( 6 ore).

 

4 Dicembre 2014

Docente all’interno del CORSO ECM “I disturbi del comportamento alimentare : il punto di vista internistico” organizzato da Azienda USL di Ferrara ( 6 ore).

 A.S 2014: presso IAL Emilia Romagna sede di Ferrara, all’interno del Progetto regionale antidispersione: “ I volti dell’alimentazione. Indagine sugli atteggiamenti e le abitudini alimentari degli allievi di Ial Emilia Romagna Ferrara”.  Progettazione partecipata della ricerca con gli studenti a rischio di dispersione.

 

A.S 2014

In collaborazione con PROMECO, U.O del Comune di Ferrara, realizzazione di percorsi per il  contrasto alle problematiche relazionali in due classi seconde presso l’Istituto di Istruzione Secondaria di primo grado Don Chendi di Tresigallo, sede di Iolanda di Savoia (FE).

 

12 Aprile 2012:

Relatrice al workshop “Inquadramento diagnostico di paziente maschio con Disturbo del Comportamento Alimentare” all’interno del Corso di Alta Formazione 2012 Epicrisi di Casi Clinici: 1° corso di seminari multidisciplinari “Addestramento all’inquadramento diagnostico multidisciplinare DAO” (5 ore) , svolto presso Azienda Ospedaliera-Universitaria S.Anna di Ferrara;

 

Novembre 2012

Relatrice al seminario “Un approccio multidimensionale ai Disturbi del Comportamento Alimentare” in collaborazione con l’ Osservatorio Adolescenti del Comune di Ferrara;

 

dal 1/12/2012 al 31/05/2013

proroga  della Borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 6 mesi  (20 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “inquadramento diagnostico e trattamento dei disturbi del comportamento alimentare”.

 

2013

In collaborazione con PROMECO, U.O del Comune di Ferrara, Polizia Postale, Ufficio Scolastico Provinciale e Corecom, incontro di sensibilizzazione sull’uso delle nuove tecnologie “Restiamo Collegati” rivolto ai genitori di bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado di Tresigallo (Fe).

 

6 Marzo 2012

Relatrice al seminario “Variazioni di peso nelle variazioni di vita. Guardarsi allo specchio e piacersi anche dopo la gravidanza” in collaborazione con l’Assessorato alla Sanità (Tavolo Salute Donna) presso il Centro per le famiglie Isola del Tesoro;

 

dal 1/06/2012 al 30/11/2012

Borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 6 mesi  (20 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “inquadramento diagnostico e trattamento dei disturbi del comportamento alimentare”.

 

6 Dicembre 2011

Relatrice al convegno “Gli Adolescenti tra Essere e Non Essere. Ricerca sull’immagine di sé e la percezione corporea negli adolescenti della provincia di Ferrara” a cura di Osservatorio Adolescenti;

 

dal 16/11/2011 al 15/05/2012

proroga della borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 6 mesi  (20 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “ I disturbi del comportamento alimentare e i disturbi del peso”

 

dal 16/05/2011 al 15/11/2011

Borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 6 mesi  (20 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “ I disturbi del comportamento alimentare e i disturbi del peso”;

 

Dal 2010 al 2013

Consulenze, supervisioni e realizzazione di percorsi formativi rivolti agli operatori di servizi educativi extrascolastici della Coop. Soc. Camelot Officine Cooperative, Ferrara.

 

Dal 1/05/2010 al 30/04/2011

Borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 12 mesi  (20 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “Binge Eating Disorder e psicoparologia in pazienti obesi”.

 

Dal 2007 al 2010

In collaborazione con PROMECO, U.O del Comune di Ferrara, all’interno del progetto “BOB. Stasera guido io”, focus group sul tema dei Comportamenti a rischio alla guida con particolare riferimento all’uso di alcol, rivolti agli studenti del 5° anno presso Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado di Ferrara (ITC Bachelet, IPSSAR O. Vergani, Istituto Tecnico Economico L. Einaudi, Liceo Scientifico A. Roiti).

 

Dal 16/04/2009 al 15/04/2010

Proroga della Borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 12 mesi  (16 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “Studio del Binge Eating Disorder in pazienti obesi”.

 

Dal 2008 al 2010 (200 ore annue)

In collaborazione con PROMECO, U.O del Comune di Ferrara, realizzazione del progetto PUNTO DI VISTA presso l’ITC  Bachelet di Ferrara . Mi sono occupata di:

-        percorsi di integrazione di gruppi classe per la prevenzione di difficoltà relazionali rivolti alle classi prime (Progetto Accoglienza);

-        focus group su uso e abuso di sostanze psicoattive, comportamenti a rischio e promozione di stili di vita salutari;

-        percorsi in classi segnalate per il contrasto alle problematiche relazionali;

-        consulenze individuali a studenti presso lo Spazio d’Ascolto;

-        consulenze individuali a genitori presso lo Spazio d’Ascolto;

-        consulenze individuali a docenti presso lo Spazio d’Ascolto;

-        focus group rivolti agli studenti delle classi quinte sul tema dei comportamenti a rischio alla guida nell’ambito del progetto “BOB. Stasera guido io”;

-        percorsi rivolti agli studenti delle classi terze sul tema del rapporto tra emozioni e cibo e la promozione di stili alimentari salutari.

 

Dal 1/09/2008 al 15/04/2009

Borsa di studio presso Centro Disturbi del Comportamento Alimentare, Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Anna, Ferrara, della durata di 6 mesi  (16 ore settimanali) per lo svolgimento di ricerche su “Studio del Binge Eating Disorder in pazienti obesi”.

 

Dal 2007 al 2010

In collaborazione con PROMECO, U.O del Comune di Ferrara, realizzazione di focus group sul tema dei Comportamenti a rischio rivolti a quindicenni di Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado di Ferrara (ITC Bachelet, IPSSAR O. Vergani, Istituto Tecnico Economico L. Einaudi, Liceo Scientifico A. Roiti).

 

Dal 2004 al 2006:

Progettazione di servizi e percorsi educativi in collaborazione con Circolo Merlino, Ferrara: progettazione e realizzazione di percorsi laboratoriali sui temi dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convenzione ONU) e della gestione del conflitto;

Tutti gli Articoli & Risposte