Il mio approccio

Il mio approccio teorico è di stampo psicoanalitico e va alla ricerca delle cause alla base del sintomo espresso al fine di riequilibrare il percorso evolutivo e di crescita del minore.

Nell'incontro terapeutico il colloquio clinico e l'osservazione di gioco portano a favorire l'emergere di pulsionalità alla base dei comportamenti manifesti. L'interpretazione psicoterapica porta a riordinare i vissuti interiori al fine di migliorare il benessere nei vari contesti di vita dell'individuo.

Nel mio lavoro quotidiano faccio riferimento a vari autori, sia fra i padri fondatori delle teorie psicoanalitiche, sia fra gli autori più recenti che hanno portato alla luce le nuove scoperte nel campo delle teorie dello sviluppo psicologico.