Il mio approccio

L’Analisi Transazionale, ideata da Eric Berne negli anni ‘50, è una teoria che per le sue caratteristiche può essere definitiva al contempo una teoria psicologica, di personalità, relazionale e dello sviluppo.

Secondo questa teoria della personalità ogni individuo agisce secondo tre istanze o Stati dell'io che comprendono al loro interno emozioni, pensieri e comportamenti.

stato dell'io GENITORE

stato dell'io ADULTO

stato dell'io BAMBINO

L'analisi degli Stati dell'io permette di evidenziare gli stili comunicativi e le cosiddette TRANSAZIONI che avvengono all'interno di una normale comunicazione.

Seguendo le linee di una teoria dello sviluppo, l'Analisi Transazionale si propone di individuare il proprio COPIONE PSICOLOGICO che, secondo Berne, ideatore dell'approccio, ogni bambino crea in base al proprio contesto socio-culturale e al sistema famigliare in cui é inserito.

Il percorso psicoterapico presuppone l'individuazione dei processi sopra descritti e delle "DECISIONI" prese durante la propria vita e in quei dati momenti nel passato in modo da individuare le modalità per poter attuare un processo di "RIDECISIONE" inerente al momento presente.