Il mio approccio

L'Approccio Centrato sulla Persona, elaborato da Carl R. Rogers (1902-1987), si inserisce nel filone della psicologia umanistica e si pone l’obiettivo di ridare potere all'essere umano attraverso un percorso in cui il terapeuta accompagna la persona ad essere consapevole e responsabile delle proprie scelte e del proprio cambiamento.

Tale metodo di terapia si basa sul presupposto che una relazione terapeutica fondata sulla fiducia, sull’assenza di giudizio, sull’empatia e sulla congruenza permetterà di creare uno spazio accogliente e sicuro in cui la persona potrà sentirsi libera di aprirsi e intraprendere un percorso di crescita personale attraverso il contatto con le proprie emozioni, l’auto-esplorazione e la consapevolezza di sé. In tale contesto il terapeuta non si pone come un esperto cui affidarsi in modo passivo, ma come un professionista insieme al quale sarà affrontato tale percorso.