Il mio approccio

La dott.ssa Giulia Marzolo adotta una psicoterapia di tipo cognitivo-comportamentale ( CBT ).

Questo tipo di psicoterapia attraverso numerosi e variegati metodi di intervento si focalizza sul disagio presentato dal paziente ed asplora tutti gli aspetti del problema, identificando e se necessario modificando le variabili che creano una maggiore sofferenza nella persona.

La finalità della terapia e' basata sulla risoluzione dei problemi concreti attraverso il riconoscimento dei pensieri e degli schemi disfunzionali di ragionamento e di interpretazione della realtà come ad esempio: riduzione dei sintomi depressivi; diminuzione del l'isolamento sociale; eliminazione degli attacchi di panico, riduzione o eliminazione dei rituali ossessivi o dei comportamenti alimentari patogeni.

Paziente e terapeuta lavorano insieme per capire e sviluppare strategie che possono indirizzare il soggetto alla risoluzione del problema. Gin dalle prime sedute stabiliscono infatti gli obbiettivi della terapia, formulando una diagnosi ed un piano di trattamento specifico che meglio si adatta alle esigenze dell persona.