Il mio approccio

Al centro c'è la Persona con i suoi aspetti biologici, psicologici e spirituali.

La terapia è un processo: una realtà aperta, dinamica, relazionale, dove ci si trova in un gioco di scambi, ciascuno dei quali produce qualcosa di nuovo, alla ricerca di uno star bene.

Il terapeuta è secondo e terzo. Secondo rispetto all'altro, coinvolto in prima persona su un livello di parità umana e di reciprocità. Terzo, in quanto osserva dall'esterno quando si svolge all'interno della "coppia terapeutica".

 

Il ruolo Terapeutico