logo
Dott.ssa Paola Scalco

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo

Dott.ssa Paola Scalco

Dott.ssa Paola Scalco

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo

  • Asti
  • Castell'Alfero

Sono maschio ma mi sento femmina

Salve, sono Aurora, Eugenio da maschio, da quando ero piccola indossavo i vestiti di mia madre. L'ho fatto sempre e mi piace vestirmi da donna, una volta ho visto una trans e mi sono tornate in mente quelle scene dove mi vestivo e mi sono fatta una domanda, ma è possibile che io sia femmina dentro e quindi che potrei essere trans? Io dall'idea di esserlo mi sento felicissima non so il perchè, può essere che lo sono veramente? Cosa dovrei fare?

Per cercare di far maggiormente chiarezza su di sé (il travestitismo è una cosa, la disforia di genere un'altra, anche se spesso vengono confusi tra loro), sarebbe opportuno effettuare qualche colloquio con uno psicologo.

Le suggerisco di rivolgersi al Consultorio (solitamente gratuito) o al Servizio di Psicologia della sua ASL: si può informare telefonicamente o tramite web su quali siano le condizioni di accesso (gli orari, la prenotazione, la necessità o meno della prescrizione del medico di base...).

Saluti.

domande e risposte

Dott.ssaPaola Scalco

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo - Asti

  • Disturbi sessuali
  • Psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale
  • Docenze e formazioni in materie psicologiche
  • Consulenza e psicoterapia individuale e di coppia
  • Terapia per Disturbi d'Ansia
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Trattamento per attacchi di panico
  • Sostegno e consulenza in PMA
  • Vaginismo
  • Eiaculazione precoce
  • Ansia da prestazione e disfunzione erettile
  • Identit√† e orientamento di genere e sessuale
CONTATTAMI