Il mio approccio

Il mio modello di intervento è basato sulla Psicoterapia Cognitiva Neuropsicologica, un approccio scientificamente fondato e interdisciplinare che tiene conto dell’unicità dell’individuo. L'individuo, data la sua complessità, non può essere ridotto ad una categorizzazione o trattato come una cosa poiché in questo modo non sarebbe più possibile coglierne l'essenza né la sua personale sofferenza psicopatologica, i cui motivi vanno piuttosto ricercati nella sua storia di vita e nel contesto in cui la persona vive. Secondo la tradizione ermeneutica-fenomenologica, infatti, per indagare e comprendere il movimento esistenziale alla base dell’agire e del patire di un individuo occorre tenere in considerazione l’esperienza (emotività) e il racconto in prima persona (ri-appropriazione narrativa di sé).