Formazione professionale

Formazione professionale

Ho conseguito la laurea magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità presso l'Università degli Studi di Torino, con una tesi dal titolo “Stereotipi di genere e oggettivazione sessuale nella pubblicità italiana e olandese: una ricerca”.

Dopo aver conseguito l'abilitazione alla professione di psicologo ed essermi iscritta all'albo professionale, ho frequentato il Corso di formazione “Donne, politica e istituzioni” presso l'Università degli Studi di Milano - Bicocca.

Da Novembre 2016 sono iscritta alla Scuola di Specializzazione in Psicologia del Ciclo di Vita dell'Università degli Studi di Milano - Bicocca.

Dal 2016 ho frequentato il Corso di formazione in consulenza sessuale di A.I.S.P.A. Milano, conseguendo alla fine del percorso biennale il diploma di Consulente Sessuale ed iscrivendomi all'albo nazionale della FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica).

Nel 2018 mi sono avvicinata alla tematica delle dipendenze tecnologiche, frequentando il corso di alta formazione sull'argomento tenuto dall'Associazione Di.Te. (Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo), con la quale ho avviato una proficua collaborazione per portare anche nel territorio novarese un contributo su tale tematica. Attualmente sono la Referente per la sede Di.Te. della Regione Piemonte.

Nel corso degli anni di formazione ho svolto il tirocinio professionalizzante in varie sedi. Presso l'Unità di Psicologia Clinica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità di Novara mi occupo di offrire colloqui di sostegno psicologico a: pazienti con patologia oncologica e loro familiari; pazienti ricoverati nel reparto di Recupero e Rieducazione Funzionale, inclusi i loro familiari quando necessario. Presso l'ASL 13 di Novara partecipo ad un progetto sperimentale per la gestione della depressione post partum in ambito consultoriale, con l’obiettivo di intercettare precocemente i casi di depressione post partum ed intervenire con un supporto psicologico adeguato alla situazione. Presso l'Ospedale Niguarda di Milano mi sono occupata di offrire colloqui di sostegno psicologico ai pazienti con lesione spinale durante il loro percorso riabilitativo all'interno dell'Unità Spinale. Inoltre, ho fornito colloqui di sostegno psicologico a pazienti con malattie neuromuscolari, SLA (sclerosi laterale amiotrofica) e SMA (Atrofia Muscolare Spinale).

Tutti gli Articoli & Risposte