Come convivere tra due fuochi

Salve, il periodo non e certo dei migliori e tutta questa storia intorno non fa che aumentare ansia, da una parte persone care che vogliono determinate cose dall'altra persone anch'esse a me care con pensieri contrastanti ai primi. Il tutto condito con la mia pigrizia e lasciarsi trasportare dagli eventi, o meglio detto all'incapacità di prendere una decisione o di affrontare l argomento per paura di reazioni indesiderate. Lo so che è impossibile accontentare tutti ma lo vorrei fare, non riesco proprio a sopportare di deludere qualcuno non ce la faccio, continuamente, questo limite mi porta a vivere male, con un continuo stato di ansia prima di dovere prendere queste decisioni, delle volte penso di lasciare tutto e fregarmene lasciare tutto, perché sento come se alcune conseguenze siano il frutto di influenze di altri che vanno contro la mia idea.
Ecco forse non riesco a imporre la mia idea e portarla avanti.

Domanda posta da Sandro (24 anni)

La mia risposta

Salve Sandro, mi sembra che un aspetto della sua  difficoltà sia legato  alla possibilità di deludere qualcuno, e forse all'impossibilità di gestire il senso di colpa che ne deriva. Lo stato d'ansia in questi mesi è aumentato considerevolmente a livello globale e sociale, vista la situazione critica che stiamo vivendo come collettività, le consiglio comunque di rivolgersi ad uno Psicologo Psicoterapeuta e intraprendere un percorso, così da poter dare un significato ai suoi sintomi e al suo malessere, solo così potrà riuscire a gestirli. 

La saluto

Tutti gli Articoli & Risposte