Il mio approccio

Ogni persona è unica, per tale ragione reputo importante essere flessibile e adottare un approccio caratterizzato dalla combinazione strategica di più stili che richiami l’insieme dei fattori biologici, psicologici e sociali dell’individuo e allo stesso tempo crei un percorso chiaro, breve e personalizzato che consenta la risoluzione del problema e il raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

Metodo utilizzato

La prima fase ha lo scopo di individuare e valutare concretamente il disagio, la sintomatologia, le richieste e le risorse personali e sociali dell’individuo.

Il passo successivo è quello di definire e concordare un obiettivo comprensibile e concreto da raggiungere attraverso un intervento psicologico, in grado di rendere la persona consapevole dei meccanismi disfunzionali, di sviluppare le abilità necessarie a far fronte alle problematiche emerse e migliorare le competenze emotive, relazionali e cognitive utili per affrontare le richieste e le difficoltà della vita.