logo
Dott.ssa Mariavittoria Lerro

psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale

Dott.ssa Mariavittoria Lerro

leggi (2)

Dott.ssa Mariavittoria Lerro

psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale

  • Maddaloni

informazioni su di me

presentazione

Sono una Psicologa Clinica e della Salute, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Campania n°6418. Mi sono laureata presso l'Università degli Studi dell'Aquila in Psicologia Applicata Clinica e della Salute, presentando una tesi sulle "Applicazioni Cliniche della Schema Therapy nel trattamento del disturbo Borderline di Personalità", e sono specialista in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale. Mi sono specializzata presso l'Istituto A.T.Beck nella sede di Caserta. 

Sono una Psicologa Clinica e della Salute, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Campania n°6418. Mi sono laureata presso l'Università degli Studi dell'Aquila in Psicologia Applicata Clinica e della Salute, presentando una tesi sulle "Applicazioni Cliniche della Schema Therapy nel trattamento del disturbo Borderline di Personalità", e sono specialista in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale. Mi sono specializzata presso l'Istituto A.T.Beck nella sede di Caserta. 

Di cosa mi occupo:

La mia esperienza clinica, maturata per oltre 10 anni all' Unità Operativa di Salute Mentale distr.13 di Maddaloni (CE) prima e poi perfezionata, presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, seguendo l'ambulatorio del Prof. G. Iorio, riguarda, la prevenzione, la diagnosi e la cura dei principali Disturbi Psicologici, senza trascurare la Psicopatologia del disturbo. Nello specifico mi occupo di Disturbi d'Ansia in generale e Attacchi di Panico, di Fobia Sociale (timore del giudizio altrui, timore di stare tra la gente, timore di parlare in pubblico), i Disturbi dell'Umore ed i Disturbi del Comportamento Alimentare (D.C.A.), Disturbi di Personalità, Patologie Psichiatriche. Presso il mio studio è possibile rivolgersi anche per Valutazioni Psicodiagnostiche ai fini peritali o concorsuali (Concorsi Forze dell'Ordine) e per Consulenze Tecniche di parte (CTP).

Il mio approccio terapeutico:

La Terapia Cognitivo Comportamentale si basa sul modello cognitivo, che ipotizza che le emozioni e i comportamenti delle persone vengano influenzati dalla loro percezione degli eventi. Non è la situazione in sé a determinare direttamente ciò che le persone provano, ma è piuttosto il modo in cui la interpretano. All’origine dei disturbi vi è, dunque, un modo distorto di pensare, che influenza negativamente l’umore e il comportamento. La Terapia Cognitivo Comportamentale aiuta le persone a identificare i propri pensieri disfunzionali, ad esempio quelli angoscianti, e a valutare quanto siano realistici. Mettendo in luce le interpretazioni errate e proponendone delle alternative – ossia, delle spiegazioni più plausibili degli eventi – si produce una diminuzione quasi immediata dei sintomi. Infatti, una valutazione realistica delle situazioni e il cambiamento del modo di pensare producono un corrispondente miglioramento dell’umore e del comportamento. Per ottenere però un risultato a lungo termine è necessario modificare le credenze disfunzionali sottostanti attraverso l’addestramento dei clienti a queste abilità cognitive. 

 


 

leggi altro

il mio approccio

L' approccio Cognitivo Comportamentale (TCC), si basa sul modello cognitivo, sostenendo che, le emozioni e i comportamenti siano influenzati dalla percezione che abbiamo degli eventi. E' dimostrato dall' Evidence Based Medicine, che non è la situazione in sé a determinare direttamente ciò che le persone provano, piuttosto, è il modo in cui la interpretano. Alla base della sofferenza e dei disturbi vi è, dunque, un modo errato di pensare, che influenza negativamente umore e comportamento. La Terapia Cognitivo Comportamentale ha lo scopo, di mettere le persone nelle condizioni di poter arrivare ad identificare i pensieri disfunzionali prodotti e a valutare quanto siano realistici. Evidenziando le interpretazioni errate e promuovere, invece, alternative di pensiero vantaggiose, con spiegazioni più plausibili degli eventi, con riduzione, quasi immediata della sintomatologia espressa. E' evidente e dimostrabile che una valutazione realistica delle situazioni e il cambiamento del modo di pensare producono un miglioramento dell’umore e del comportamento. Ultimo e necessario step è quello di modificare le credenze disfunzionali di base, il tutto grazie ad un esercizio continuo teso a consolidare le nuove abilità cognitive.  

L' approccio Cognitivo Comportamentale (TCC), si basa sul modello cognitivo, sostenendo che, le emozioni e i comportamenti siano influenzati dalla percezione che abbiamo degli eventi. E' dimostrato dall' Evidence Based Medicine, che non è la situazione in sé a determinare direttamente ciò che le persone provano, piuttosto, è il modo in cui la interpretano. Alla base della sofferenza e dei disturbi vi è, dunque, un modo errato di pensare, che influenza negativamente umore e comportamento. La Terapia Cognitivo Comportamentale ha lo scopo, di mettere le persone nelle condizioni di poter arrivare ad identificare i pensieri disfunzionali prodotti e a valutare quanto siano realistici. Evidenziando le interpretazioni errate e promuovere, invece, alternative di pensiero vantaggiose, con spiegazioni più plausibili degli eventi, con riduzione, quasi immediata della sintomatologia espressa. E' evidente e dimostrabile che una valutazione realistica delle situazioni e il cambiamento del modo di pensare producono un miglioramento dell’umore e del comportamento. Ultimo e necessario step è quello di modificare le credenze disfunzionali di base, il tutto grazie ad un esercizio continuo teso a consolidare le nuove abilità cognitive.  

 

leggi altro

Formazione professionale

Laureata presso l'Università degli Studi dell'Aquila in Psicologia Applicata, Clinica e della Salute con tesi in: "Applicazioni Cliniche della Schema Therapy nel trattamento del Disturbo...

Laureata presso l'Università degli Studi dell'Aquila in Psicologia Applicata, Clinica e della Salute con tesi in: "Applicazioni Cliniche della Schema Therapy nel trattamento del Disturbo Borderline di Personalità". Successivamente specializzata presso l'Istituto A.T.Beck di Caserta in psicoterapia Cognitivo-Comportamentale. 

leggi altro

Esperienze lavorative

Ho maturato esperienza clinica per oltre 10 anni, all'Unità Operativa di Salute Mentale dist.13 di Maddaloni (CE). Successivamente ho perfezionato e accresciuto la mia conoscenza e competenza alll'Università degli Studi di Napoli, seguendo l'ambulatorio del Prof. G.Iorio, presso la clinica Psichiatrica Universitaria. 

Ho maturato esperienza clinica per oltre 10 anni, all'Unità Operativa di Salute Mentale dist.13 di Maddaloni (CE). Successivamente ho perfezionato e accresciuto la mia conoscenza e competenza alll'Università degli Studi di Napoli, seguendo l'ambulatorio del Prof. G.Iorio, presso la clinica Psichiatrica Universitaria. 

Ho maturato esperienza di docente ai corsi professionali regionali (Proform Europa S.r.l.) e per PON/FSE "FSEPON-CA-2015-517;

Negli ultimi anni, più volte, sono stata contattata da dirigenti scolastici per redigere e attivare progetti per prevenire la dispersione scolastica e per la lotta al bullismo e cyberbullismo.

A febbraio 2020 in seguito alla pandemia da COVID-19, ho aderito alle richieste di entrare nei gruppi di lavoro di TASK-FORCE, da parte del Comune di Maddaloni (CE) e da parte dell'Istituto Comprensivo A.Moro di Maddaloni (CE).

 

leggi altro

motto

Consapevolezza e cambiamento, inducono al benessere!
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Campania n. 6418

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Mariavittoria Lerro?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

aree di competenza

  • Disturbi d'ansia
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'umore
  • Ansia da prestazione e disfunzione erettile
  • Problematiche legate all'autostima
  • DCA
  • Disturbi di personalita'
  • Prevenzione, Diagnosi e Cura dei principali disturbi psicopatologici
  • Valutazione e consulenza psicodiagnostica
  • Psicologia giuridica: perizie in ambito civile e penale, consulenze di parte CTP
  • Mindfulness
  • Psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale

motto

Consapevolezza e cambiamento, inducono al benessere!

contatta il dottore

La Dott.ssa Mariavittoria Lerro non ha ancora attivato il calendario per prenotare appuntamenti online.

chiedi di attivare le prenotazioni online

via Napoli, 96 - 81024 Maddaloni (CE)

Tel: 33856... [VEDI TUTTO]

vedi mappa

recensioni dei pazienti

Pietro | 29/09/2021

paziente verificato

Psicologa fantastica, riesce fin da subito a istaurate un legane (professionalmente parlando) di fiducia con il proprio assistito

Risposta della Dott.ssa Mariavittoria Lerro

Grazie Pietro ?

Mariarosaria | 29/09/2021

paziente verificato

Il mio voto per la dottoressa è un 10 pieno. I nostri incontri sono davvero indispensabili per me. Non è solo la mia dottoressa ma è diventata anche la mia migliore amica. Mi ha aiutata a superare un momento difficile e buio e ad oggi devo a lei il mio benessere, grazie alla sua intelligenza e ai suoi ottimi consigli sia basati sulla psicologia ma anche consigli da mamma e da amica.

Risposta della Dott.ssa Mariavittoria Lerro

?

altre informazioni