Il mio approccio

Sono una psicologa, con una formazione basata sull'approccio psicodinamico.

Mi occupo di prime consultazioni e percorsi psicologici per problematiche dell'individuo adulto, dell'adolescente, del bambino e della coppia genitoriale.

La mia formazione ed esperienza mi ha portato a considerare il disagio, il malessere, come espressioni di un’esigenza di cambiamento che chiedono di essere ascoltati nel presente.

Che cos'è un intervento di sostegno psicologico?

E’ un’attività che viene utilizzata per supportare la persona ed alleviare i suoi disagi di natura psicologica tramite l’ascolto e la comunicazione empatica.

Il sostegno psicologico è effettuato quando un individuo si trova ad attraversare un momento particolare di crisi, collegato alla fase di vita che sta attraversando (ad es. adolescenza, genitorialita’, terza eta’) o a problemi legati ad un cambiamento inaspettato in ambito lavorativo o relazionale (ad es. perdita del lavoro, trasferimento, tradimento, separazione etc.) o a traumi psichici di varia natura (ad es. conseguenti a problemi fisici, incidenti, malattie, abusi, violenze sessuali, disturbi fisici o psichici di persone care).

Una terapia di sostegno fornisce prima di tutto un supporto umano e la possibilità di esprimere ed elaborare pensieri e vissuti emotivi. L’obiettivo è di mettere a fuoco quali sono gli elementi centrali del problema che la persona sta vivendo, nel momento presente, definendo i possibili percorsi o obiettivi per superare la crisi in corso.