Ansia, depressione, disturbi del sonno

Buonasera,
Da aprile di questo anno cioè dal lock down ho iniziato a soffrire di attacchi di panico che poi si sono tramutati in ansia, depressione disturbi del sonno.
Sono in psicoterapia cognitivo comportamentale da maggio ormai circa 4 mesi ma purtroppo non noto troppi miglioramenti. La mia angoscia più grande è che purtroppo non riusci a stare più nella casa dove si è verificato tutto il malessere e mi sono dovuta trasferire con mia figlia dai miei genitori che abitano a 50 km per avere il loro aiuto e supporto con la mia bimba di 9 anni perché In questo periodo mi sento molto sola e fragile. Purtroppo così facendo ora siamo lontane da mio marito e papà della nostra bimba e questo mi dispiace e mi fa stare tantissimo male. Riusciamo a vederci solo il fine settimana per Via dei Suoi impegni Lavorativi. Ho cercato in tutti i modi di tornare nella nostra casa ma purtroppo sto troppo male, rivivo in continuazione quei momenti terribili.
Non voglio stare lì e stare male. Dai miei mi sento meno sola e più protetta.
Ho bisogno di un consiglio su cosa posso o devo fare per cercare di superare questo momento terribile.
E poi vorrei anche capire se è il caso di cambiare terapeuta o se magari bisogna aspettare ancora per avere risultati .
Grazie a chiunque potrà darmi una risposta che possa aiutarmi ed indirizzarmi.

Gentile Graziella, il periodo di lockdown può anche esacerbare difficoltà pregresse, spesso a causa dell'impossibilità di controllare gli aspetti della vita e sostenere l'incertezza del futuro.

Nei momenti d'andia potrebbero essere utili esercizi di stabilizzazione o di mindfulness, che le potrebbero essere proposti in terapia.

Si fidi della sua terapeuta e cerchi di parlarne con lei in modo aperto.

Buon percorso.

Dott GP Baronchelli

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web