Ansia e depressione

Salve,

nell’ultimo periodo sto sentendo la mia ansia aumentare sempre di più. Faccio un lavoro molto stressante (cuoco) lontano da casa, dalla mia famiglia, ogni volta che parto circa 3 mesi diventa sempre più difficile, ma per bisogno economico non posso fare altro, anche se sono cosciente che questa vita mi stia distruggendo.

Nell’ultimo periodo ho accumulato parecchio stress, dovuto a varie cause, il problema è che non riesco a liberarmi di questo mio stato di tristezza (dovuta al fatto di allontanarmi per molto tempo dai miei cari), di ansia (il continuo stare sugli attenti sul luogo di lavoro).

C’è qualcosa che posso fare per “alleggerire” questa mia situazione?

Domanda posta da Ivan (26 anni)

La mia risposta

Caro Ivan sento semplicemente di di invitarla a rivalutare le sue vere priorità ciò che per lei più conta e più le permetterebbe di vivere in armonia con se stesso e con tutto ciò che la circonda. Potrebbe anche pensare a delle soluzioni temporanee o provare solo a pianificare soluzioni definitive in quanto già programmare un' alternativa la allevierebbe di molto.spero di esserle stata utile in qualche modo. Buona riflessione!

 

Tutti gli Articoli & Risposte