Mia figlia di 6 anni e' una bimba eccessivamente paurosa.

Buona sera, scrivo per chiedere un consulto per mia figlia di 6 anni. E' una bimba socievole, va all'ultimo anno di scuola materna e si relaziona bene con gli altri.Ha però un aspetto che vorrei sottoporre alla vostra attenzione. E' una bimba eccessivamente paurosa. Non entra mai in una stanza da sola, peggio ancora al buio. Se vede “il mostro“ di un cartone animato spesso grida e chiede di cambiare. Spesso di sera, a seguito di questo, a letto piange, urla, chiude gli occhi e scuote la testa impaurita. Suda e mi dice che continua a pensare a questa cosa. A volte si sveglia di notte in preda ad incubi sognando quel mostro. E il ricordo e la paura può durare anche giorni e giorni. Vorrei capire che atteggiamento possiamo adottare per aiutarla e cosa magari invece possiamo evitare. Grazie infinite. Debora

 

Gentile signora,

la paura rappresenta un percorso naturale di crescita che qualsiasi bambino deve affrontare affinché possa adattarsi al mondo e imparare a pensare più in profondità. I bambini solitamente si creano degli amici immaginari solo semplicemente per affidarsi a qualcuno di astratto che possa aiutarli nei momenti di difficoltà. A volte capita che invece siano convinti che esistano dei mostri che quest'ultimi all'improvviso sbuchino allo scoperto con lo scopo di fare loro paura. Questo è del tutto normale ed è quello che sta probabilmente accadendo a sua figlia. La cosa importante da fare in questi casi è aiutare la sua bambina ad affrontare la paura di questo mostro che non gli permette di addormentarsi e di continuare ad avere incubi sognandolo continuamente.

Potrebbe iniziare con il raccontarle delle storie.I libri che le consiglio di leggere alla sua bambina sono due in particolare: Anche gli orchi hanno paura di Carlo Scataglini o le 7 paure di Ciripò di Franchini e Maiolo entrambi della Erickson.

 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web