Come ricominciare a vivere ?

Salve. Mi chiamo Elena. Sette mesi fa ho scoperto la malattia oncologica. Ho fatto la chemio e un intervento chirurgico, ho lottato tanto per questa vita.. Adesso sto facendo le visite periodiche.. ma non mi sento psicologicamente per andare avanti. Ho preso tante paure e spesso mi sento depressa.. mi vengono i pensieri per il suicidio. .. non so che cosa mi sta succedendo.. Ho paura

Buonasera Elena, io credo che non sia strano che lei si sente giù e anche che abbia brutti pensieri. La malattia oncologica mette davanti alla propria fragilità, all'impotenza, alla paura che possa tornare e tutto cambia. Poi è appena successo e anche fisicamente ci vuole un po' di tempo per riprendere al meglio le forze. Io proverei a condividere questi pensieri, magari chiedendo all'ospedale dove è in cura, in genere è previsto un aiuto psicologico. Io penso sempre che ogni dolore debba servire, debba avere un senso, e l'unico che posso dare, umanamente e professionalmente alla "morte" è quella di essere utile per una Vita più piena e ricca di senso, più vicina alle proprie aspirazioni. In fin dei conti nessuno di noi è "al sicuro", l'essere umano è fragile in quanto tale e forse l'unica cosa che possiamo fare è spendere al meglio il nostro Tempo. Le auguro il meglio, sinceramente, buona serata.
 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web