Dott.ssa Carmelina Magaro'

Dott.ssa Carmelina Magaro'

Psicologo, Psicoterapeuta

Mancanza di personalità e decisione nell'affrontare le cose

Salve, mia figlia di 19 anni è stata esclusa da un concorso militare, in quanto non ha superato i test psicologici denominati "Minnesota" e all'esame con la psicologa gli è stato motivata l'esclusione con il seguente giudizio: "note di introversione e ansia attualmente non compatibili..." Devo dire che qualche fondo di verità c'è soprattutto per il fatto che lei ha, secondo me, scarsa personalità e mancanza di decisione nell'affrontare e risolvere velocemente diverse questioni della sua vita privata. Come ad esempio se non gli piace un ragazzo è capace di sopportarlo per una vita senza dirgli di andare a quel paese. Non è determinata, è un pò timida. Mi chiedo se una psicoterapia potrebbe aiutarla non solo nella vita privata. Grazie per la risposta.
Un percorso di psicoterapia può avere mille sfaccettature, molte volte il problema con cui si arriva non è quello che in realtà ha necessità di essere risolto! dalle sue parole mi sembra di capire che in sua figlia ci sia dell'insicurezza e una psicoterapia potrebbe non eliminarla ma renderla efficace e utile. Noi non dobbiamo modificare il nostro modo di essere, ma riconoscere i mezzi che abbiamo a disposizione e imparare ad usarli. Più che una terapia individuale forse penserei a dei gruppi terapeutici dove sua figlia potrà sperimentare il confronto!
domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web