Dott.ssa Clara Maria Polonioli

Dott.ssa Clara Maria Polonioli

Psicologo, Psicoterapeuta

Dopo la bocciatura a scuola mio figlio e' stato molto male sia fisicamente che moralmente

Buongiorno,sono la mamma di un ragazzo di quasi 19 anni ed e' da settembre che sono molto preoccupata per lui....tutto e' iniziato a giugno dell'anno scorso quando abbiamo saputo della sua bocciatura a scuola e' stata una doccia fredda perche' lui come noi ci aspettavamo solo 2 materie,invece si e' aggiunta una terza che non era effettivamente sufficiente.....lui e' stato molto male sia fisicamente che moralmente,l'idea di non avere piu' i suoi compagni che da 4 anni erano con lui l ho faceva soffrire tanto a tal punto di isolarsi e non cercarli piu.. ma la prova piu' dura e' arrivata a settembre quando e' entrato in un aula con i compagni nuovi e non piu' i suoi,nonostante i professori erano sempre gli stessi ...ad oggi nonostante siano passati 7 mesi lui non e' mai riuscito ad accettare ne la sua classe ne tantomeno la bocciatura,lamenta spesso mal di testa ,e male allo stomaco si capisce che non e' sereno come dovvrebe essere un ragazzo della sua eta'. questo suo comportamento lha portato ad avere pochi amici e spesso si mette nel letto e guarda il soffitto ...a me tutto cio' fa' molta paura non so che fare ,a parte aver parlato con i professori...grazie se mi risponderete

Gentile Alessandra quello che sta provando suo figlio è molto doloroso  Il suo ragazzo si sentiva far parte della classe e dei suoi compagni e ora si sente solo, sradicato da un contesto in cui si sentiva bene. La sua reazione comunque segnala un disagio che probabilmente il suo ragazzo aveva già a livello latente  e che si è manifestato in questo frangente.  Le consiglio di farlo seguire da una o un psicoterapeuta  a orientamento psicodinamico.

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web