Dott.ssa Claudia Amietti

Dott.ssa Claudia Amietti

Psicologa, Psicoterapeuta psicoanalitica

informazioni di contatto

Via Trento 16 - 34133 Trieste (TS)

Tel: 33921... [VEDI TUTTO]

presentazione

Presentazione

Sono Psicologa e Psicoterapeuta a orientamento Psicoanalitico.

Laureata in Psicologia Sociale e dello Sviluppo presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, mi sono successivamente specializzata in psicoterapia presso l'Istituto di Ricerche Europee in Psicoterapia Psicoanalitica IREP di Padova.

Presentazione

Sono Psicologa e Psicoterapeuta a orientamento Psicoanalitico.

Laureata in Psicologia Sociale e dello Sviluppo presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, mi sono successivamente specializzata in psicoterapia presso l'Istituto di Ricerche Europee in Psicoterapia Psicoanalitica IREP di Padova.

Il percorso di specializzazione, di durata quadriennale, ha previsto la partecipazione attiva a seminari e gruppi di studio per l'acquisizione dei fondamenti teorici della diagnosi e della psicoterapia psicodinamica e supervisioni del lavoro clinico, individuali e di gruppo, finalizzate allo sviluppo delle competenze tecniche e metodologiche;  ho svolto quindi il mio tirocinio formativo presso i servizi territoriali nell'area della salute mentale con pazienti adulti e presso i servizi di tutela della salute di bambini e adolescenti, conducendo attività di psicodiagnostica e psicoterapia.

Mentre portavo mi specializzavo nell'area della psicoterapia, dal 2006 ho lavorato nell'orientamento e nella formazione professionale, nella formazione e consulenza aziendale con attività di selezione del personale, head hunting, career counselling e executive coaching. Ad oggi, queste rimangono per me aree di interesse e di approfondimento, nonché di lavoro.

Ho completato il mio percorso formativo attraverso un'analisi personale pluriennale, che ha rappresentato la parte, a mio avviso imprescindibile, più fondante e strutturante la mia persona e la mia professionalità.

Dal 2009 esercito come libera professionista presso due studi privati, a Trieste e Ronchi dei Legionari (GO), offrendo un servizio di consultazione psicologica e psicoterapia a pazienti adolescenti, giovani e adulti in percorsi individuali e di coppia.

Certa dell'importanza della formazione continua e dello scambio con colleghi e con altri professionisti del settore psico-socio-sanitario, continuo ad aggiornare le mie competenze professionali partecipando a convegni inerenti ai temi della psicoterapia psicodinamica e della psicoanalisi, della psicodiagnosi, della relazione paziente-terapeuta, e attraverso il confronto e la supervisione con colleghi psicoterapeuti, psicoanalisti e psichiatri.

Dal 2013 al 2018 ho collaborato in qualità di consulente esterna esperta nel settore del benessere psicosociale e dell'orientamento scolastico e professionale, con istituti scolastici superiori nell'area della Bassa Friulana, svolgendo percorsi sia individuali sia di gruppo con gli studenti, i genitori e gli insegnanti. Attualmente proseguo privatamente il lavoro con gli adolescenti e l'attività di sostegno alla genitorialità

Infine, stimolata dall'intensità dell'esperienza della mia stessa maternità, ho ripreso e approfondito le conoscenze nell'ambito della psicologia perinatale, delle psicopedagogia e psicologia educativa, con particolare attenzione ai temi dell'educazione dolce, dell'allattamento a termine e, in genere, di un approccio centrato sul bambino. In quest'area, lavoro con i genitori, individualmente o in coppia, per sostenere lo sviluppo delle competenze genitoriali e favorire una buona relazione con il bambino.

 

Approccio clinico

Nei cambiamenti fisiologici legati alle diverse fasi della vita o di fronte a situazioni nuove o impreviste, eventi critici o traumatici, l'individuo, la coppia, la famiglia, possono incontrare difficoltà di adattamento che si esprimono in una condizione di sofferenza, spesso accompagnati da manifestazioni sintomatologiche che toccano la dimensione psichica e/o somatica. Il sintomo, dal mio punto di vista, rappresenta simbolicamente il disagio della persona ed pertanto su di essa, sulla sua storia e sulla sua esperienza di sé e del mondo, più che sul sintomo in sé, che ritengo importante concentrarsi.

Attraverso alcuni colloqui di consultazione iniziale (circa 3-5 colloqui), offro uno spazio di ascolto utile per inquadrare la situazione dal punto di vista diagnostico, definire un primo orientamento per il paziente, nonché per far sì che egli valuti la possibilità di andare incontro ad un successivo trattamento psicoterapeutico. Questi primi colloqui possono essere sufficienti, in alcuni casi, a favorire nel paziente una maggior consapevolezza del problema e individuare le risorse già disponibili per affrontarlo efficacemente e superarlo.

Quando, invece, il problema tocchi più ambiti della vita del paziente e sia più radicato nel tempo, è necessario concordare un piano terapeutico i cui obiettivi specifici saranno condivisi e potranno essere rivisti nel tempo, secondo i nuovi elementi emergenti nel corso delle sedute. In tal caso, non è possibile prevedere a priori la durata effettiva del percorso che sarà sviluppato secondo le esigenze della persona che lo richiede.

Attraverso il percorso terapeutico, il paziente viene accompagnato a sviluppare una migliore comprensione della propria problematica ed una più profonda consapevolezza riguardo a se stesso, al proprio mondo interno e al proprio mondo di relazioni. Il lavoro clinico conduce così verso l'individuazione delle criticità, lo sviluppo delle risorse personali e l'elaborazione di nuove strategie, aprendo al cambiamento e alla risoluzione del problema.

Ambiti di intervento

Sebbene preferisca pensare alle Persone più che ai loro sintomi, posso individuare alcune categorie di disturbi che ho trattato nel mio lavoro:

  • disturbi d'ansia, fobie e attacchi di panico
  • disturbi dell'umore, depressione
  • disturbi relativi alla sfera emotiva e relazionale
  • disturbi di personalità
  • disturbi sessuali
  • crisi nella coppia
  • psicologia perinatale (problematiche connesse con gravidanza, maternità, sviluppo del bambino, sonno, allattamento, svezzamento)
  • supporto alla genitorialità, educazione dolce
  • crisi evolutive nell'adolescente
  • disagio scolastico
  • orientamento scolastico e professionale
  • career counseling
  • difficoltà nelle relazioni tra l'individuo e l'ambiente lavorativo
leggi altro

aree di competenza

  • Prevenzione, Diagnosi e Cura dei principali disturbi psicopatologici
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia n. 10398 dal 18/01/2007

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Claudia Amietti?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

La Dott.ssa Claudia Amietti non ha ancora attivato il calendario per prenotare appuntamenti online.

chiedi di attivare le prenotazioni online
AREA PROMO

Dott.Albano Zucco

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine

  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Attacchi di Panico
  • Depressione
  • Costellazioni sistemiche e familiari
  • Supporto Psicologico Online
  • Elaborazione del "lutto" e separazione
  • Anoressia nervosa
  • Dipendenze (affettive, sesso, cibo, gioco d'azzardo, ecc.)
  • Problemi relazionali, interpersonali e di coppia
  • Sostegno alla separazione della coppia coniugale
visita sito web