Parole sbagliate

Buonasera... è da circa 3/4 mesi che parlando, e mi capita Anche 2/3 volte al giorno, dico una parola al posto di un’altra. Non ho esitazioni, ma sono parole che comunque hanno un significato diverso ma buone x per quel contesto. A volte sono il contrario di ciò che voglio dire, ad esempio, mani/piedi, freddo/caldo, doccia/vasca, rosso/nero, scuola/lavoro .... non riesco a capirne il motivo....i miei familiari iniziano a prendermi in giro... da un po’ di giorni capta con la lettura. Giusto un paio di volte....

Gentile Donatella,
le difficoltà che riporta possono essere il segnale di un problema che va approfondito con uno specialista (neurologo). Le consiglio di parlarne con il suo medico che le darà indicazioni maggiori.
Un'altra ipotesi potrebbe essere legata a un eventuale stress che sovraccarica eccessivamente la sua mente. Qualora pensa che questo problema possa essere legata a uno stress temporaneo, si può pensare di avviare un percorso di sostegno psicologico che l'aiuti a ritrovare l'equilibrio ad esempio con tecniche di rilassamento.

Un caro saluto

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web