Due anni che mi sveglio la notte

Buonasera,

Sono circa due anni che la notte invece di dormire tendo a risvegliarmi più volte.
A volte mi succede che mi sveglio a una determinata ora e da li in poi ogni ora successiva fino al mattino.
Questo mi porta poi ad avere sonno durante il giorno e a fare riposini pomeridiani tanto che la gente pensa che io "dormi troppo".
Un'altra cosa da evidenziare è che sogno di continuo, mi capita spesso di fare molti sogni e puntualmente, uno deve essere un incubo. Ogni volta diverso. A volte finisco per piangere.
Vorrei capire cosa sta succedendo nella mia testa, molti mi dicono che "è lo stress" e in effetti non è proprio un bel periodo ma di fatto sono due anni che io ricordi (forse anche di più) che io non mi faccio un sogno continuo risvehliandomi riposata ed energica.
Attendo una vostra gentile risposta.

Gentile Elisa,
capisco il disagio che vive: il sonno ristoratore è di fondamentale importanza per il corpo quanto per l'equilibrio mentale.
Lo stress può certamente influire sulla qualità del sonno, tuttavia se questo problema dei risvegli persiste da due anni le consiglio di rivolgersi a uno specialista del sonno qualificato, ad esempio presso il Centro del Sonno del Policlinico di Torvergata (se vive a Roma). Altrimenti ne parli con il suo medico di base e le darà indicazioni più accurate.
Allo stesso tempo può essere utile affiancare a queste indagini un percorso psicologico che l'aiuti anche ad approfondire la natura dei suoi incubi e a ritrovare un equilibrio di fronte allo stress.
Resto a sua disposizione

Saluti

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web