Dott.ssa Cristina Bozzato

Dott.ssa Cristina Bozzato

psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale

Entrambi sposati e amanti con 15 anni di differenza

Buongiorno, sono sposata da 14 anni con figli, mi sono forse innamorata di un uomo di 57 anni, 15 più di me, sposato anche lui da molti più anni di me. L'ho voluto fortemente io, e ho impostato la relazione molto sul piano fisico avendo 42 anni, mentre lui è si molto preso fisicamente (è da circa 1 mese che abbiamo una relazione) ma tende a sostituirmi alla moglie, dice che per lui è troppo fare l'amore così spesso ogni volta che ci vediamo, e mi propone altre attività come fare un giro assieme, andare al mare, prendere un caffè. Non che mi dispiaccia questo suo interessamento anzi, denota forse che non è solo sesso per lui. Ma io certe attività che farei con la famiglia non mi viene spontaneo da farle con lui, forse perché è da poco che ci frequentiamo. Io ho comunque un bel rapporto con mio marito e sono tutto sommato serena, lui dice che era molto sereno con la moglie prima di conoscere me (e gli credo), ma che ora non riesce a fingere con lei.... È solo un mese, ho paura che ci stiamo addentrando in un sentimento che forse per lui è più forte, poiché cerca una sorta di normalità con me, io cerco maggiormente il contatto fisico. È forse la nostra differenza di età? Grazie

Gentile Ale,

ho letto la sua lettera e proverò a risponderle partendo dalla sua considerazione finale, che a mio parere, ha in sé già la risposta che sta cercando.

Sicuramente la differenza di età gioca un ruolo importante sulla dinamica che si è creata tra di voi, ma ancor di più ritengo che lei abbia colto il punto: dopo un mese di frequentazione stanno emergendo delle differenze sul piano dei bisogni e delle aspettative che ognuno di voi ha riposto in questa relazione. Lei dice di aver "puntato" sulla dimensione fisica e sessuale del rapporto e di non sentire l'esigenza di andare oltre a questo aspetto, mentre l'altro, sia per la "fatica" fisica di sostenere il suo ritmo che per il desiderio di ampliare i momenti di condivisione con lei con altre attività, sembra voler andare in un'altra direzione. Se lei percepisce che questo signore si sta facendo coinvolgere emotivamente ed affettivamente nella vostra relazione (mentre lei no) molto probabilmente è proprio così. Non trascuri questa sensazione e rifletta sulle conseguenze che ci possono essere se non siete "sulla stessa lunghezza d'onda".

Resto a disposizione se interessata ad approfondire la questione o se sente il bisogno di avere un confronto

Un cordiale saluto

Dott.ssa Cristina Bozzato

ricevo a Jesolo (ve) ed online

 

 

 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web