logo
Dott.ssa Denise Sbarra

Psicologa - Psicoterapeuta psicoanalitica in formazione

Dott.ssa Denise Sbarra

Dott.ssa Denise Sbarra

Psicologa - Psicoterapeuta psicoanalitica in formazione

  • Castenaso
  • consulenza online

informazioni su di me

il mio approccio

L'approccio Psicoterapeutico a cui faccio professionalmente riferimento è quello psicoanalitico, partendo dalle teorie della psicoanalisi moderna di autori come Winnicott, Bion, Bowlby ecc, rafforzate dalla ricerca neuropsicologica di autori come Beebe, Lachman, Tronick, Schore, Northoff, Damasio ecc. e integrate con le concettualizzazioni e le rivisitazioni proprie della scuola di specializzazione C.I.Ps.Ps.I.A. di Bologna, che frequento.

L'approccio Psicoterapeutico a cui faccio professionalmente riferimento è quello psicoanalitico, partendo dalle teorie della psicoanalisi moderna di autori come Winnicott, Bion, Bowlby ecc, rafforzate dalla ricerca neuropsicologica di autori come Beebe, Lachman, Tronick, Schore, Northoff, Damasio ecc. e integrate con le concettualizzazioni e le rivisitazioni proprie della scuola di specializzazione C.I.Ps.Ps.I.A. di Bologna, che frequento.

Secondo tale approccio, la sofferenza e i disturbi psichici derivano dalle modalità con cui si organizza
la nostra personalità, attraverso eventi e momenti significativi della nostra esistenza,
più determinante, i primi anni di vita del bambino.

Molti di questi autori mettono in correlazione la funzione della relazione primaria (tra bambino e caregiver)
con la funzione della relazione terapeutica.
Questa similitudine parte dall’evidenza scientifica per cui il nostro cervello è capace, attraverso l’esperienza
di una relazione significativa e adeguata, di riorganizzare l’esperienza patologica o di sofferenza,
ponendo, per questo, un accento importante sull’alleanza terapeutica e sulla relazione sintonica tra paziente e terapeuta.

Nell'ambito clinico questo si traduce con un lavoro che sottende il sostegno alle risorse e alle capacità del paziente nel riconoscere, in modo via via sempre più autonoma, i propri punti di forza e le proprie fragilità.

Il fine dell’approccio psicoanalitico, dunque, è quello di aiutare il paziente a raggiungere un buon livello di consapevolezza di sé e maturazione emotiva, tale da rafforzare il “sense of agency” ossia la propria capacità di sentirsi efficaci e adeguati nell’affrontare le difficoltà che ci pone quotidianamente la vita.

leggi altro

Formazione professionale

-        2015 Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche ​-        2017 Laurea Specialistica in Psicologia...

-        2015 Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche ​
-        2017 Laurea Specialistica in Psicologia Clinica e della Salute
​ -       2017-2018 Tirocinio formativo post laurea ​
-        2019 Abilitazione ​
-        2019 Master breve in Psicologia Perinatale
​ -       2020 ( in corso Scuola di Specializzazione Psicoanalitica

leggi altro

Ambiti di intervento

In ambito clinico privato mi occupo di prevenzione e supporto individuale, alla coppia,alla genitorialità, infanzia e adolescenza. Mi occupo di problematiche relazionali e d...

In ambito clinico privato mi occupo di prevenzione e supporto individuale,
alla coppia,alla genitorialità, infanzia e adolescenza.

Mi occupo di problematiche relazionali e di difficoltà individuali nei diversi ambiti della vita (lavoro, sessualità, famiglia, ecc).

Quando si parla di supporto si fa riferimento al percorso psicologico, intrapreso con un professionista,
atto al cambiamento di quegli aspetti personali e interpersonali che comportano tutta una serie di sintomatologie
legate ad ansia, stress, umore depresso, irritabilità, disturbi del sonno, problematiche alimentari, disturbi psicosomatici ecc.

Attraverso la relazione con il professionista si prova, insieme, a superare queste
sofferenze e difficoltà

e a risolvere o attenuare le conseguenti sintomatologie.

Nell’ambito pubblico mi occupo di sostegno psicologico all’interno degli istituti scolastici e organizzazione e conduzione di meeting di informazione psicologica su diversi temi.  

leggi altro

Disturbi trattati

Il mio intervento è rivolto a :

  •  Bambini con problematiche comportamentali, disturbi dell’apprendimento, disturbi del sonno o dell’area alimentare, diffico
    ltà relazionali, gestione della rabbia, con quadri sintomatologici psicosomatici.
  • Preadolescenti e adolescenti con problematiche di autostima, autolesionismo, problemi relazionali, gestione della rabbia, problematiche in famiglia e/o a scuola, problematiche legate all’ansia e attacchi di panico
  • Adulti con difficoltà nei legami di coppia, problematiche sessuali, di autostima, stress e ansia, difficoltà nell'affrontare situazioni di vita quotidiana, preoccupazioni, problematiche legate alla genitorialità, alla perinatalità e al post partum.  



    Aggiungo che secondo la mia formazione professionale,
    il disturbo mentale si configura
    come una difficoltà di adattamento o di relazione con e all’ambiente eccessivamente invalidante,
    capace di procurare un’estrema sofferenza psichica e fisica.

    Nonostante sia medicalmente necessaria la classificazione dei disturbi, secondo il mio parere professionale, il riconoscimento della sofferenza dovrebbe avere valore soggettivo a prescindere dalla nomenclatura.

    Ciononostante, è importante riconoscere la validità dei differenti approcci e delle differenti tecniche nel trattamento di alcuni disturbi, strumenti che considero espressamente di dominio psicoterapeutico.

Il mio intervento è rivolto a :

  •  Bambini con problematiche comportamentali, disturbi dell’apprendimento, disturbi del sonno o dell’area alimentare, diffico
    ltà relazionali, gestione della rabbia, con quadri sintomatologici psicosomatici.
  • Preadolescenti e adolescenti con problematiche di autostima, autolesionismo, problemi relazionali, gestione della rabbia, problematiche in famiglia e/o a scuola, problematiche legate all’ansia e attacchi di panico
  • Adulti con difficoltà nei legami di coppia, problematiche sessuali, di autostima, stress e ansia, difficoltà nell'affrontare situazioni di vita quotidiana, preoccupazioni, problematiche legate alla genitorialità, alla perinatalità e al post partum.  



    Aggiungo che secondo la mia formazione professionale,
    il disturbo mentale si configura
    come una difficoltà di adattamento o di relazione con e all’ambiente eccessivamente invalidante,
    capace di procurare un’estrema sofferenza psichica e fisica.

    Nonostante sia medicalmente necessaria la classificazione dei disturbi, secondo il mio parere professionale, il riconoscimento della sofferenza dovrebbe avere valore soggettivo a prescindere dalla nomenclatura.

    Ciononostante, è importante riconoscere la validità dei differenti approcci e delle differenti tecniche nel trattamento di alcuni disturbi, strumenti che considero espressamente di dominio psicoterapeutico.
leggi altro

motto

Forte è chiunque abbia compreso l'importanza di riconoscersi anche nelle proprie fragilità
Iscritta all'Ordine degli Psicologi dell'Emilia Romagna n. 9366

Scrivimi su WhatsApp, ti rispondero' nel più breve tempo possibile.

whatsapp

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Denise Sbarra?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

aree di competenza

  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Aiuto psicologico alla coppia
  • Ansia
  • Assistenza a genitori e figli nelle situazioni problematiche di coppia
  • Autostima adolescenza
  • Colloqui di sostegno psicologico (per problematiche legate a stress, autostima)

motto

Forte è chiunque abbia compreso l'importanza di riconoscersi anche nelle proprie fragilità

contatta il dottore

Shake Medical Fitness - Via Bruno Tosarelli - 340/D - 40055 Castenaso (BO)

Tel: 389 798 4824

vedi mappa

altre informazioni

prenota appuntamento