Dott.ssa Elisabetta Cerruti Sola

Dott.ssa Elisabetta Cerruti Sola

Psicologo, Psicoterapeuta

Sogno persone che mi seguono e vogliono uccidermi

Gentile Dott. /ssa Mi chiamo Stela e ho 22 anni. Io ho un problema che mi sta preoccupando sempre di più. Da bambina avevo paura dal buio e di stare da sola in casa. Crescendo continuavo ad avere questa paura dal buio, spesso dormivo con la luce acesa e mai da sola in camera. Quando avevo 12 anni ho sognato che qualcuno aveva ucciso la mia vera madre e secondo il sogno io ero adottata dalla famiglia con la quale vivo da sempre. Da allora hanno cominciato gli incubi e spesso pensavo di fugire di casa con questa fissazione in testa di essere adottata. Non ne ho parlato con nessuno per 2 anni, piangevo sempre, mi sentivo diversa, mi sentivo persa, ero caduta in depressione. A 14 anni ho avuto una crisi un giorno sempre legata al sogno e i miei mi hanno portato dal neurologo che mi ha riempito di medicine. Ho continuato ad avere crisi e attacchi di panico ancora dopo per un anno. Continuavo a sognare cose strane pero da per un po' di tempo stavo abbastanza bene. Due anni fa per alcuni mesi sono stata di nuovo male, ogni notte sognavo bambini che mi chedevano aiuti, bambini morti,bambini che morivano nelle mie mani. Non ho potuto dire niente a nessuno trane mio ragazzo che mi diceva di andare dal dottore, ma non sono mai andata, mi vergognavo. Da un mese di nuovo sogno persone che mi seguono e vogliono uccidermi oppure persono che muoiono. Questo mi fa essere sempre nervosa, piango, non mi sento bene con me stessa, sono sempre debole e questa situazione sta causando grandi problemi con mio ragazzo. Lui è stanco di me, dice che sono neurotica e non c'è la fa più. Ci lasciamo ogni settimana, ci mandiamo al diavolo ed io mi sento terrorizzata dal idea che lui non sia con me perché è l'unica persona con la quale parlo di queste cose. Ormai sta con me per compassione e mi dispiace davvero che siamo venuti fin qua. Le chiedo gentilmente di darmi qualche consiglio per uscire da questa situazione. Vi ringrazio anticipatamente

Gentile Stela, dal suo scritto traspare una grossa sofferenza che sembra emergere anche attraverso i suoi sogni, come a volte può succedere in situazioni di particolare difficoltà come la sua storia potrebbe indicare. Purtuttavia non è possibile interpretare i sogni se non all'interno di un percorso di psicoterapia psicodinamica e solo con un approfondimento di quello che è stato ed è la sua storia, così da comprendere quali collegamenti gli episodi e le persone che lei ha sognato, e che nel sogno diventano simboli, cioè hanno un significato solo per lei e ciò che ha vissuto, possono avere con le sue emozioni e il suo disagio. Credo che sarebbe importante per Lei consultare un collega per  elaborare cosa nascondono i suoi sogni così da ritrovare una maggiore serenità.

I miei migliori auguri, la saluto con affetto!

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web