Dott. Federico Mariotti

Dott. Federico Mariotti

Psicologo, Psicoterapeuta

Fatico a piacermi.

Sono un adulto, e da sempre convivo con un disagio psicologico che fatico a superare, il fatto é
che ho un corpo piccolo, e nn riesco molto ad accettarmi come sono, so che é sbagliato, ma
spesso mi crea angoscia, e bassa stima, e complica la mia vita lavorativa e sociale. So che uno dovrebbe volersi bene, e ci provo, ma ansia e sconforto spesso hanno il sopravvento
Mi vedo allo specchio, e nn mi piaccio.


Vorrei imparare a cambiare la situazione cosa si puó fare?

Buongiorno Giacinto,

credo che il vedersi brutti, poco attraenti o con qualche difetto fisico abbia sempre a che fare con il nostro mondo interno. Qualsiasi imperfezione fisica noi percepiamo in noi stessi ha sicuramente un significato interno, ovvero è lo spostamento all'esterno sul nostro fisico di una percezione negativa interna di noi stessi come persone e non come corpo bello o brutto. Il malessere perciò che noi avvertiamo come causato dal nostro corpo imperfetto in realtà deriva da una opinione negativa di noi stessi che non ha nulla a che vedere con il nostro corpo.

Per questo motivo penso che più che occuparsi del suo aspetto esteriore, forse potrebbe iniziare a prendersi cura del suo malessere interiore magari consultando un professionista della sua zona.

Rimango a disposizione

Cordiali saluti

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web