Sono borderline, il mio problema è che ho paura a fare l'amore

Salve, ho 27anni e sono borderline, il mio problema è che ho paura a fare l'amore. Dopo anni di terapia sono migliorata molto ma ho questo grande problema e mi vergogno a parlarne con il mio psicologo. Se penso di fare l'amore c'è in contrasto una sensazione di benessere con una schifata. Come posso risolverlo?

Carissima Verdiana,

non racconta nella sua domanda se ha una persona vicina con cui possa sperimentare momenti di intimità, o se quella che descrive sia una sua paura. Nel caso in cui lei abbia un compagno, potrebbe essere utile coinvolgerlo, magari cercando un aiuto per la coppia, che possa sbloccare quello che descrive come un grande problema, che le crea ancora sofferenza, nonostante il lavoro psicologico che ha affrontato. La sensazione che descrive, la percezione opposta e contraddittoria di piacere e disgusto legata al sesso é forse qualcosa che ha già provato in altri campi della sua vita, su cui forse ha già lavorato con l'aiuto del suo psicoterapeuta. Le consiglio quindi, se frequenta ancora il suo psicologo, di cercare di trovare il coraggio di parlargli della vergogna che prova rispetto a questo tema.

Augurandole che possa trovare un maggiore benessere nella sua sfera affettiva, rimango a disposizione se avesse bisogno di qualche chiarimento. 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web