Sono particolarmente irritabile e piango per qualsiasi cosa

Salve, sono una ragazza di 27 e da un anno soffro di attacchi di ansia. Vengono all'improvviso senza una causa effettiva e si protraggono anche per ore insieme a nausea, vertigini, disturbi della vista. Si alternano periodi di completa assenza di episodi, anche per due tre mesi fino alla ricomparsa improvvisa. L'ansia acuisce con una paura di morire all'improvviso o che le persone care muoiano all'improvviso. Sono particolarmente irritabile e piango per qualsiasi cosa. Vorrei sapere se esiste qualche metodo naturale per far fronte agli attacchi, oppure mi consigliate un percorso da uno psicologo?
Cara Anna Ida, mi rendo conto che il tuo problema deve essere molto fastidioso e invalidante, se in ogni momento hai la paura che ti venga un attacco di ansia. Detto ciò mi sento di consigliarti di andare a parlare con uno psicologo, in primis per capire di che natura è l'ansia e, in secundis, per farle fronte nella maniera più adeguata. Nel frattempo potresti andare da un naturaopata e farti dare dei Fiori di Bach per rilassarti.
domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web