La paura di deludere tutti costantemente

Ho tanti amici, ma quando qualcuno parla o si confida con me ho paura di non essere all'altezza delle aspettative, di deludere. Ho paura che le mie risposte siano stupide e non aiutino. La mia testa si blocca in questi pensieri e sento che chi ho difronte si annoia e si scoraggia ancor di più. Sento di essere un contenitore vuoto di idee e parole. Ho difficoltà a relazionarmi serenamente con gli altri e mi nascondo/confondo dietro le personalità più forti, divertenti e attraenti di chi ho intorno. Per tutti sono quella "dolce e carina", ma quest'etichetta non la sento pienamente mia.
Come faccio a farmi conoscere davvero per quella che sono, sconfiggendo quel pensiero che mi dice "sei noiosa, non interessi a nessuno"?

Cara utente, la situazione che descrivi non è particolarmente insolita e sconosciuta, però andrebbe approfondita perchè questo tuo atteggiamento potrebbe essere mantenuto da svariati comportamenti e atteggiamenti che metti in atto. 

Oltre alla paura di non essere all'altezza, che andrebbe indagata per determinare la causa di questo tuo senso di inadeguatezza, sembra quasi che tu ti senta un'impostrice, non degna di essere apprezzata e di meritare la compagnia altrui. Mi chiedo inoltre se sei una persona abituata a dire sempre di si ad ogni richiesta, anche a quelle più scomode. 

Per rispondere alla tua domanda: "Come faccio a farmi conoscere davvero per quella che sono, sconfiggendo quel pensiero che mi dice "sei noiosa, non interessi a nessuno"?" posso solo dirti che non è possibile darti una risposta secca, un consiglio magico che ti permetta un cambiamento istantaneo e una ristrutturazione della tua percezione riguardo a te stessa in questo contesto. Un incontro con un professionista potrebbe senza alcun dubbio essere utile ad approfondire la questione e soprattutto ad indirizzarti verso un eventuale percorso psicoterapeutico. 
La psicoterapia breve strategica ad esempio ha un protocollo che permette di trattare problemi come il tuo in tempi ridotti. Dato che ti sei posta questo problema, probabilmente hai deciso di intraprendere un percorso di cambiamento e io non posso che incoraggiarti. E' arrivato il momento di non rimandare più.

In bocca al lupo. Resto a disposizione qualora volessi approfondire.

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web