Ho problemi ad affrontare una nuova relazione

Buona sera, 4 mesi fa ho conosciuto una donna tedesca di 35 anni, ha un figlio di 5 ed è divorziata da 4 anni! Ci siamo conosciuti questa estate ed è stato subito amore a prima vista! Io lavoravo in Italia e lei era una turista e per tutta l'estate lei è venuta a trovarmi dalla Germania altre 2 volte e l'amore tra noi cresceva sempre di più! Il 7 settembre giorno del mio compleanno è ritornata con suo figlio e sua mamma e mi sono stati fatti dei regali, ma uno in particolare mi ha colpito molto: una chiave con un porta chiave e sopra c'era scritto...LA TUA NUOVA CASA! In quel momento pensai: “ hey...questa donna mi ama e per me è lo stesso, perchè no?“ Come lavoro faccio il direttore in un ristorante in provincia di Venezia e il 15 settembre, finita la stagione l'ho raggiunta in Germania come da progetto! Dopo qualche giorno mi stavo accorgendo che tutta quella passione che c'era da parte sua stava scemando e non capivo il perché tanto che dopo averne parlato sono tornato in Italia! All'inizio mi diceva che si sentiva pressata e che nella vita reale era diverso da quella passata nei mesi passati e che dopo il divorzio non ha più affrontato una convivenza! Per lei era tutto nuovo! Allora sono tornato in Italia per 15 giorni perchè lei aveva bisogno di tempo! Alla fine abbiamo capito che avevamo corso e che dovevamo affrontarla in modo normale e normale voleva dire nella stessa città ma in 2 case diverse! Dopo 15 giorni torno da lei perchè aveva trovato per me una sistemazione! Sembrava andare tutto bene a tal punto che stavo iniziando a cercare lavoro ma dopo 10 giorni le era ritornato lo stesso calo nei miei confronti riscontrato la prima volta! Ne abbiamo parlato e dice che pensa di avere qualche problema ad affrontare questa situazione ma non riesce a capire cos'è! Sono ritornato in Italia chiudendo questa storia ma lei non voleva e mi chiamò dicendomi che sono l'uomo più importante della sua vita e senza di me adesso la sua vita non è più la stessa! Adesso ha deciso di richiedere l'intervento di uno psicologo che fa ipnosi per risolvere questo suo problema e salvare la nostra relazione una volta per tutte! Dopo domani farà la prima visita ma io ho molto paura perchè per me tutto questo non è normale e non so cosa pensare! Lei crede che uno psicologo può realmente aiutarla a trovare le risposte che lei sta cercando! E' normale oggi una cosa così! Ho solo bisogno di capire e spero di essere stato chiaro! Grazie e buona serata!

Ciao

L’amore va ….

Mi colpiscono alcune cose come ad esempio il tuo lavoro;  mi sembra di capire che facevi in Italia a Venezia il direttore di ristorante.

Poi dopo il regalo del portachiavi ti trasferisci in Germania per Amore.

Ma a fare quale lavoro? Non ho capito.

Non voglio sembrare troppo bacchettone, ma perché Lei non poteva seguire te e rimanere entrambi a Venezia … il figlio di 5 anni si sarebbe adattato bene.

Ti chiedo:  eri soddisfatto del tuo lavoro prima che ti trasferissi in Germania.?

Lei che lavoro fa in Germania se lavora e/o come vive.

L’ipnosi è una metodico molto importante nell’ambito della psicoterapia ancor prima della psicoanalisi. Personalmente ha una formazione Gestaltica che si sofferma su un’ovvietà;  prendersi le proprie responsabilità è essenziale per aumentare la consapevolezza del momento.

Del resto i rapporti come ogni cosa sono in continuo mutamento. La legge dell’permanenza ci riporta a fare i conti con noi stessi.

E’ essenziale coltivare il proprio Amore. come si fa con una piccola piantina alla quale non bisgna far mancare luce, acqua e attenzione. Mi auguro che questa risposta ti possa essere, anche se solo in parte, utile.

Cordialmente

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web