Dott.ssa Gilda Di Nardo

Dott.ssa Gilda Di Nardo

Psicologa, Psicoterapeuta

Sento la mia vita cadere a pezzi e non riesco a riprenderla in mano

Buonasera, mi chiamo Anna ed ho 21 anni.
Negli ultimi mesi alcuni problemi che ero riuscita ad accantonare negli anni si sono rifatti vivi.
Ho paura di star cadendo in depressione.
Non trovo più la forza per fare alcunché. Qualsiasi cosa sembra un'impresa titanica e non riesco a far nulla, né a studiare, né ad uscire con gli amici, né a fare ciò che di solito mi piace e mi porta gioia, né a cose più "semplici" come lavarsi. A malapena trovo la forza di alzarmi dal letto. Nonostante io voglia fare ciò che mi appassiona e mi è di dovere non ci riesco.
Sempre più spesso mi chiudo in bagno a piangere, sconfortata da questa situazione di "stasi", di impossibilità a fare alcunché, e provo rabbia verso me stessa, tanto che la maggior parte delle volte finisco per prendermi a pugni sulle gambe e dietro la nuca.
Questa situazione più passa il tempo più va peggio.
Non so davvero cosa fare

Gentile Anna,

Non so se quando dice che aveva risolto significa che si era fatta aiutare da un professionista. Se no, prenda in considerazione la cosa. Dice di aver paura che la cosa peggiori, le nostre paure se da un lato ci spaventano dall'altro ci proteggono, avvisandoci che non possiamo andare avanti così. Tra l'altro il momento che la nostra società sta attraversando ( pandemia) di certo mette a dura prova noi tutti e la capacità di sopportare le negatività. Le auguro il meglio e ribadisco, inizi un percorso di terapia, mentre se già lo ha intrapreso non si scoraggi e parli con chi la segue, un caro saluto.

 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web