Dott.ssa Gisella Medda De Candia

Dott.ssa Gisella Medda De Candia

Psicologo, Psicoterapeuta

Atteggiamento protettivo di mio figlio nei confronti di un suo amico

Sono mamma di un bambino di 10 anni. E' un bimbo completo, va benissimo a scuola e e riesce in tutti gli sport. Ha un ottimo rapporto con i suoi coetanei e in famiglia è piuttosto riservato. E' sempre stato molto sensibile e disponibile con i suoi amici. Circa 6 mesi fa è morto il papà di un suo amico, tra l'altro amico di famiglia e da allora le maestre e l'istruttore di basket lamentano un atteggiamento protettivo di mio figlio nei confronti di questo “povero“ bimbo.Quest'ultimo tende molto ad appoggiarsi a mio figlio, facendolo carico anche dei suoi momenti tristi. Questa situazione preoccupa le maestre, perchè porta entrambi i bambini a distrarsi dalle lezioni. La mia domanda è: può essere dannosa questa situazione per mio figlio, che si sta sovraccaricando di tensioni? Dovrei cercare di allontanarli? Come devo affrontare questo argomento con mio figlio facendogli capire che deve pensare e agire per uno e non per due?

La frase che mi ha colpito, mio figlio e' un bimbo completo, forse e' una definizione da discutere?

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web