Dott. Giuseppe Basile

Dott. Giuseppe Basile

psicologo, psicoterapeuta, neuropsicologo

Come ricevere supporto?

Salve a tutti. Sono una giovane di 23 anni che da un po' vorrebbe cercare un aiuto psicologico, ma non so come fare.
Ho sempre sofferto d'ansia fin da quanto ricordi, ma negli ultimi tempi questa è andata peggiorando, e sospetto che a causa di alcuni eventi e il fatto che ho sempre avuto una cattiva opinione di me e dei miei hobby, possa soffrire anche di depressione.
Molti dei miei amici, tra cui la mia fidanzata, supportano di questa cosa e ovviamente mi incitino a rivolgermi a qualcuno, ma non so da dove iniziare.
La mia famiglia non ne sa niente, e ho il sospetto che non mi supporterebbero nonostante mia nonna sia stata diagnosticata con depressione severa in passato. Ho sempre l'impressione che non prendino sul serio i miei dilemmi, soprattutto quando ho provato a spiegare a mia madre che mi sento spesso ansiosa e ho mal di stomaco/nodo alla gola/mal di testa. Mi ha semplicemente risposto che "probabilmente mi sentivo così perché non avevo nient'altro di meglio da fare".
Molte cose mi risultano difficili o mi preoccupano, tra il giudizio di certe persone su come mi comporto/cosa faccio, all'avere videochat con la mia fidanzata perché non voglio vedermi, mandare domande di lavoro, rispondere al telefono e così via. Anche il mio lavoro part-time attuale mi ha portato ad avere ansia praticamente quasi ogni giorno a causa della sua imprevedibilità e al fatto che dovrei chiamare clienti o averne a che fare con più di uno al giorno (sono una receptionist part-time).
Avevo letto su internet che avrei potuto rivolgermi al mio medico curante, ma questi risiede molto lontano e non so se ce la faccio a viaggiare da sola a causa della mia ansia, e anche se volessi chiedere a mia madre di supporto e aiuto, potrebbe prenderla troppo alla leggera. E mi preoccupa anche il fatto di dover pagare nel caso dovessi avere degli appuntamenti, e non so se l'esenzione copra visite psicologiche/psichiatriche.
Come dovrei fare affinché possa parlare con uno specialista e iniziare questo percorso per una vita migliore, e indagare affondo quali sono i miei problemi?
Vi ringrazio per qualunque futura risposta che potrebbe aiutarmi.

Salve sono il dottor Giuseppe Basile, psicologo cognitivo comportamentale esperto in disturbi d’ansia, traning autogeno e mindfulness. Ho trattato molti ragazzi con questo disturbo ottenendo ottimi risultati, non posso prometterle senza conoscerla di poter risolvere il suo problema ma sicuramente posso aiutarla a vincere questa partita. Ho uno studio a Giugliano, uno al Vomero e faccio anche terapie domiciliari. La prima consulenza è gratuita e senza impegni, può tranquillamente venire a trovarmi e, nel caso non dovesse trovarsi bene, andarsene senza spese. Le tariffe sono agevolate per gli under-30 quindi lei rientrerebbe nella scontistica.  Può cercarmi su facebook o su instagram o chiamarmi. Grazie e spero di esserle d’aiuto

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web