Da circa 3 mesi soffro di eiaculazione precoce

Salve e grazie per avermi accettato, arrivo al dunque, ho sempre avuto un rapporto sessuale normale con mia moglie, nel senso raggiungevamo tutti e due l'orgasmo in maniera soddisfacente, con l'arrivo dell'ultimo figlio siamo stati più di un anno senza avere rapporti, adesso finalmente abbiamo ripreso, ma con un problema ed è quello della mia eiaculazione precoce, che non ci permette più di avere una vita sessuale normale, inizio un po' a scorraggiarmi e perdere fiducia in me stesso, mi sono accorto che quando ho un contatto fisico con moglie durante la giornata ho un erezione forte e dura, ma nel momento della penetrazione e come se perdessi la concentrazione e perdo l'erezione, nello stesso tempo quando la recupero vengo in un attimo, stavo pensando di prendere il viagra per un aiuto, se qualcuno può darmi un consiglio lo sarei davvero grato grazie a chi mi risponderà.

Se immagina di fare, sesso con sua moglie cosa le fa perdere la "concentrazione"?

Cerchi di immaginare di fare, sesso con sua moglie di toccarla, sfiorarla, baciarla lentamente e poi pian piano immagini di avere un rapporto completo con lei. .. Come le appare immaginarlo? Cosa tre per perdere la concentrazione? Le chiedo se per avere questo secco figlio avete avuto problemi di qualunque natura.

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web