Dott. Leopoldo Vitagliano

Dott. Leopoldo Vitagliano

psicologo, psicoterapeuta, psicodiagnosta

Mia figlia di 13 anni da qualche tempo si rifiuta di andare a scuola

Salve sono Francesca, ho una figlia di 13 anni e da qualche tempo si rifiuta di andare a scuola. Ogni giorno ha qualche scusa, poi da un po' dice che ha ansia e ha paura delle interrogazioni e dei compiti in classe. La mattina arriva fuori scuola e poi si rifiuta di salire. poi non andando a scuola i professori l'hanno presa di mira e peggiorano le cose non mettendola a proprio agio, però giustamente le dicono che fa la terza media ha gli esami e quindi deve andare a scuola. Io non so più come comportarmi; sono severa e non concludo nulla, sono buona e parlo con lei, ma è uguale datemi voi un consiglio. Grazie

La scuola può essere un luogo stimolante, dove si allenano nuove abilità e si realizza l'apprendimento, utile per imparare ma anche per sperimentare nuovi aspetti della vita e di sé stessi. Tuttavia, non è raro dover affrontare periodi di rifiuto scolare. Per poter impostare un piano di interventi  è necessario individuare le motivazioni sottostanti tale rifiuto. Pertanto le suggerisco di rivolgersi a un professionista che possa dedicare l'attenzione necessaria alla valutazione del caso in uno spazio protetto e aiutarla a trovare le energie e le risorse per affrontare questa situazione. Restiamo in contatto

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web