perchè mia figlia mi tratta male

Buon giorno sono sposata ho una figlia di 20 anni universitaria che solo con me è arrogante ed aggressiva io che l'ho sempre accontentata in tutto..è anche colpa mia che le ho permesso questo comportamento senza oppormi fermamente..me lo dice anche mio marito al quale mia figlia non si permetterebbe di rispondere..non so cosa fare..sembra che mi odi..chiedo consigli..grazie

Buongiorno Anna, la sua descrizione è sommaria. La strada migliore è quella di trovare un chiarimento con la figlia, proponendo un incontro in cui lei possa esprimere le proprie motivazioni per l'atteggiamento aggressivo. Sarà facilitante la presenza di uno/una psicologa. Eventualmente consiglio alcune sedute in cui Lei possa investigare le vostre modalità comunicative per trovare un migliore contatto, avendo chiare le reciproche esigenze nel rispetto dei reciproci ruoli. Buon lavoro!

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web