"Puoi conoscere tutte le teorie, dominare tutte le tecniche, ma per toccare un'anima umana devi semplicemente essere un'altra anima umana"

Dott.ssa Manuela Cicia

Psicologa

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Campania col n. 7078 dal 17/11/2016

A chi non è capitato di sentirsi triste, ansioso, arrabbiato o insoddisfatto? Talvolta, di fronte a tali stati emotivi non riusciamo a fare spallucce e a considerarli come stati transitori, ma ne veniamo assorbiti ritenendoli ingestibili, intollerabili e infiniti: finiamo con lo stare male, spesso senza riuscire a capirne il perché. La sofferenza psicologica è  spesso aggravata dal fatto di non conoscere assolutamente l'origine del proprio stare male, le cause che lo hanno determinato, la sua natura intrinseca ed i meccanismi che lo mantengono attivo nonostante gli sforzi per eliminarlo. Ci si ritrova nella condizione di non sapere cosa fare per non soffrire più. Diventa quindi centrale, prima di ogni altra cosa, aiutare la persona che ci sta di fronte a dare un senso a ciò che le sta capitando, ad attribuire alla sofferenza che sta provando il giusto nome e cognome, e il giusto valore. Affidarsi a - e fidarsi di - un professionista dell'aiuto costituisce un atto di coraggio e di determinazione: si accetta il rischio di saltare nel vuoto pur di cambiare. L'intervento del professionista, quindi, mira prima di tutto ad accompagnare e a rinforzare tale spinta, e ad orientarla verso una meta che sia funzionale e calibrata sulla base di esigenze uniche e irripetibili, come unico e irripetibile è ogni essere umano. Ciò può realizzarsi nella maniera migliore soltanto se tra psicologo e paziente si instaura una relazione sana, adeguata e reciproca, alla quale entrambi partecipino alla pari: il paziente, in quanto solo ed unico conoscitore del proprio vissuto, e lo specialista, tramite strumenti teorici, pratici e personali adatti a decodificare e rielaborare tale vissuto.

Ho iniziato il mio percorso di studi presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, dove ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche con una tesi in Psicologia Clinica dal titolo " Epidemiologia e Psicologia dei Disturbi Alimentari: Espressione Del Disagio Nelle Forme Subcliniche”.  Sucessivamente ho conseguito la Laurea Magistrale in Psicologia Clinica con una Tesi in Psicologia Dinamica : “ La Teoria dell’Attaccamento: dalla disorganizzazione del bambino alla psicopatologia dell’adulto. La mia formazione è proseguita con un master in "La valutazione Psicologica Testologica " conseguito presso l'ITER, sede di Caserta.  

Sono iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Campania con il N° 7078 .

Svolgo l’attività di libero professionista a Caserta presso il mio studio privato.

 

 

 

leggi tutto CURRICULUM VITAE

le mie aree di competenza

Valutazione e consulenza psicodiagnostica

Disturbi d'Ansia e dell'Umore

Disturbo ossessivo compulsivo

Fobie (claustrofobia, agorafobia..)

Problematiche legate all'autostima

Comunicazione assertiva

Hai una domanda per me?

Scrivimi un messaggio e ti ricontatterò al più presto

indirizzo: Via Fulvio Renella, 16 - 81100 Caserta (CE)

telefono: 3394... [vedi tutto]