Dott.ssa Maria Giuliana Rasi

Dott.ssa Maria Giuliana Rasi

Psicologo, Psicoterapeuta

Ho paura che mia figlia grande mi veda come un mostro

Buonasera, sono mamma di due bambine. Una di 3 e una di 2. Ho paura che mia figlia grande mi veda come un mostro. Quando tratta male la sorella, o quando piange disperatamente per la televisione, quando vuole per forza stare in braccio io mi arrabbio e inizio ad urlare, non faccio altro ma urlo addosso a lei. Subito dopo sto male, piango, non dormo la notte e mi metto nel letto con lei e l'abbraccio forte. Ho paura che possa pensare che sono un mostro che la tratto male, che non le voglio bene, che le possa fare del male (cosa che non ho mai fatto e mai farò ). Purtroppo quando perdo la pazienza urlo e sfogo la mia rabbia urlando. Ho paura che non mi senta abbastanza madre

Cara Elisabetta, comprendo il suo turbamento. Il sentimento della rabbia, soprattutto se esce incontrollato, spaventa e fa male, anche di più a chi lo agisce rispetto a chi riceve lo sfogo. Le sue emozioni sono in realtà un bene prezioso perchè indicano la direzione della cura e, com'è naturale e giusto sia, vogliono uscire, mostrarsi, in questo caso per essere risanate, curate, comprese. La invito a rivolgersi a qualcuno che possa aiutarla a fare chiarezza nei suoi sentimenti, possa aiutarla a districare il groviglio di blocchi o ripetizioni, magari antichi che, proprio perchè nascosti nel profondo, possono fare paura, perchè ignoti a noi stessi. Semplicemente vanno integrati con il presente della persona e delle sue relazioni. Se le può servire sono disponibile per un primo colloquio, conoscitivo e gratuito, ma poichè vengo a Torino solo un paio di volte al mese (vivo e lavoro a Milano), mi dovrebbe contattare via e mail o telefono per fissare un momento adatto. Trova sotto i miei riferimenti

Un caro saluto

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web