Dott.ssa Maria Pia Dibari

Dott.ssa Maria Pia Dibari

psicologo, psicoterapeuta, psicodiagnosta

Da qualche mese a questa parte sto malissimo dentro

Salve a tutti. Sono una ragazza di 22 anni. Da qualche mese a questa parte, sto malissimo dentro , ho un' angoscia assurda , mi abbuffo spesso di cibo spazzatura che poi mi fa stare male per giorni sia psicologicamente che fisicamente. Studio all' università , e sono un anno fuori corso. Odio con tutta me stessa quell' università ed i miei ex colleghi che vedo già laureati ed orgogliosi . Sono stata sempre bravissima a scuola , ma l'università L ho vissuta malissimo. Vorrei finire e ricominciare la specialistica lontano da qui. I miei sanno che mi manca solo un esame alla fine , ma me ne mancano sei . Sei esami che odio, detesto , mi stanno portando via tutto. qualsiasi cosa mi metto a fare mi va male , andavo in palestra e m ero fatta un fisico stupendo , ma ora a causa delle maledette abbuffate sono ingrassata di qualche chilo, non riesco a non abbuffarmi, ho provato un sacco di integratori per bloccare la fame ma niente. Mi sento come se tutto avesse il sopravvento su di me, come se io non fossi nata per essere felice . Non ho più il controllo su niente , i miei si aspettano che mi lauri, io non ho più la forza di fare niente . Più volte ho pensato di prendere una boccetta di xanax, sennò morire , almeno dormire per mesi. Mi alzo stanca e vado a letto stanca. Ho un' infelicita e senso di frustrazione dentro che non auguro a nessuno.una continua agonia. Sono stata sempre positiva e con una gran voglia di vivere e fare tutto ciò che potessi, ma oggi non ho più voglia di niente, sennò di smettere di esistere. Anni fa sono stata in cura da una psicologa , uscivo da una storia di 4 anni con un ragazzo che m ha fatto tanta violenza fisica e psicologica . Dopo anni avevo ripreso la mia vita in mano, ma ora sto malissimo, peggio di allora. Ho milioni di ragazzi che mi vengono dietro , ma non ho più voglia di uscire con nessuno. Non mi sento più abbastanza. Non riesco più a dare amore , odio tutti. Scusate per lo sfogo. Buona giornata

Salve Maria.

Il tuo è un grido di sofferenza molto forte, e sinceramente, se io mi trovassi nella tua stessa condizione, non esiterei un attimo a rivolgermi a un professionista del settore. Non sottovalutare il tuo malessere psichico che, come vedi, ha coinvolto il tuo fisico e ti ha bloccata in un rifiuto di tutto e di tutti. Le "abbuffate", sono il segnale di qualcosa che va rimosso e non lo puoi fare da sola, se no, non ti troveresti in questa condizione.

Sii fiduciosa e richiama la stessa psicologa o rivolgiti ad un'altra/o professionista.

Stare un anno fuori corso alla tua giovane età, mi fa pensare che "hai galoppato" fino ad ora, e forse hai accumulato stress. Ma non voglio emettere una diagnosi semplificata.

Torno a ripetere: è necessario affidarti ed elaborare il tuo malessere.

Se vuoi, mi puoi contattare.

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web