Accetta le cose che non puoi cambiare, abbi il coraggio di cambiare quelle che sono in tuo potere e sii abbastanza saggio da capire la differenza fra esse.

Dott.ssa Micol Loppo

Specialista in psicologia clinica e psicoterapeuta

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia Romagna col n. 6878a dal 2011

Psicologa laureata in psicologia cognitiva applicata e psicoterapeuta specializzata in psicoterapia cognitivo-comportamentale. Lavoro prevalentemente in ambito clinico sul territorio di Reggio Emilia e Modena, ricevo a Casalgrande che si trova a 5km da Scandiano e a 5km da Sassuolo.

Mi occupo delle seguenti problematiche:

  • lutto
  • depressione, disturbo bipolare;
  • ansia, fobie, ansia generalizzata, attacchi di panico, ipocondria;
  • ossessioni e compulsioni;
  • disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, ecc...);
  • stress, disturbi psicosomatici;
  • problemi di coppia e disturbi sessuologici (eiaculazione precoce, anorgasmia, ecc...);
  • abuso e dipendenza da sostanze (alcool, droghe, ecc...);
  • disturbi di personalità (borderline, narcisistico, ecc...) ;
  • disturbi del sonno;
  • difficoltà relazionali, scolastiche, lavorative, sociali;
  • bassa autostima
  • gestione delle emozioni (rabbia, tristezza...).

Collaborazioni svolte con la Neuropsichiatria Infantile di Scandiano (RE), Centro Salute Mentale di Sassuolo (MO), Consultorio Familiare e Spazio Giovani di Sassuolo (MO), Psicologia Clinica di Sassuolo (MO).

Formazione ed esperienza:
Laurea Magistrale in Psicologia cognitiva applicata conseguita presso l'Università degli studi di Bologna orientata ad interventi di carattere valutativo nell'ambito di tre macro-aree: funzioni cognitive e processi di sviluppo, ambito legale-giuridico, salute e benessere e competenze relative alla progettazione e alla realizzazione di interventi adeguati per l'ottimizzazione e l'adeguatezza del funzionamento cognitivo, emotivo e/o comportamentale.
Iscritta all'albo degli psicologi dell'Emilia Romagna sez. A n. 6878.
Utilizzo strumenti conoscitivi e d'intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, coppie.
Specializzata in psicoterapia cognitivo e cognitivo-comportamentale.
Questa terapia consente il trattamento dei disturbi psicologici e mira ad alleviare la sofferenza emotiva attraverso la modifica di schemi mentali e comportamenti controproducenti.
La terapia cognitivo comportamentale (TCC) ha assunto il ruolo di trattamento d’elezione per i disturbi d’ansia, inoltre è attualmente considerata uno dei più affidabili ed efficaci modelli per la comprensione ed il trattamento dei disturbi psicopatologici.
Gli obiettivi generali della psicoterapia cognitivo-comportamentale sono: identificare regole, credenze, stili di pensiero e comportamenti che generano e mantengono il malessere emotivo, imparare a riconoscerli nel momento in cui si attivano, modificarli e sostituirli con pensieri e comportamenti alternativi e più utili.


Durante la terapia utilizzo interventi quali:

  • SCHEMA THERAPY (ST) é uno sviluppo innovativo della psicoterapia cognitiva comportamentale altamente efficace nel trattamento dei disturbi di personalità e dei disturbi psicologici cronici o difficili da trattare.
  • Dialectical Behavior Therapy (DBT) è una terapia cognitivo-comportamentale strutturata da Marsha Linehan per il disturbo borderline di personalità (BPD).
  • CAT (Terapia Cognitiva Analitica) è una tecnica terapeutica di tipo collaborativo per esaminare le modalità secondo cui una persona pensa, esperisce le emozioni, agisce nel mondo rispetto agli eventi di vita e le relazioni che fondano queste esperienze (spesso derivate dal infanzia o dalle prime esperienze di vita).
  • MBCT - Mindfulness based cognitive therapy,
    tale protocollo nasce con l’obiettivo di prevenire la ricaduta nelle crisi depressive, la gestione del dolore cronico e il trattamento dell'ansia. Si occupa più del processo del pensiero, (cioè del modo di funzionare della mente), che dei contenuti dei pensieri stessi, con l'obbiettivo non tanto di trasformarli e di entrare in relazione con essi, quanto di riconoscerli per quello che sono ( cioè solamente dei contenuti mentali senza caratteristica di concretezza e di realtà) e di lasciarli andare: "I pensieri non sono fatti" dunque è possibile agire senza esserne condizionati.
  • EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing)-Secondo il modello EMDR, eventi traumatici e disturbanti possono arrivare a sopraffare il sistema di elaborazione attiva dell'informazione, non consentendogli di fare i collegamenti necessari per giungere a una risoluzione adattiva di tali esperienze. A volte, il ricordo della situazione traumatica o stressante viene immagazzinato nel cervello così come è stato vissuto: la persona continua a provare rabbia, tristezza, paura o altre emozioni riguardo eventi accaduti anche molti anni prima. Durante le sedute EMDR grazie ai movimenti oculari i pazienti riferiscono di percepire rilevanti cambiamenti, in quanto stimolano il processo di desensibilizzazione e di rielaborazione dei ricordi traumatici.
    L'applicazione del metodo EMDR stimola le capacità di elaborazione dell'informazione, così da attenuare la carica emotiva negativa di esperienze che possono essere traumatiche per il soggetto è utilizzare l'esperienza in modo costruttivo.

 

leggi tutto

le mie aree di competenza

Attacchi di Panico

Ansia

Depressione

Problemi di coppia

Consulenze sessuali

Disturbi di personalita'

Ossessioni e compulsioni

EMDR per il trattamento di grandi traumi o piccoli eventi stressanti

  • Disagio o difficoltà relazionali sociali, di coppia o familiari
  • Elaborazione del "lutto" e separazione
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Potenziamento delle risorse individuali in campo relazionale/ lavorativo
  • Miglioramento autostima e rapporto con il corpo
  • Potenziamento delle abilita' cognitive
  • Dipendenza emotiva
  • Comunicazione assertiva
  • Disturbi di personalità con trattamento Schema Therapy e Psicotraumatologia con EMDR;
  • Fobia sociale e timidezza eccessiva
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Tecniche di gestione dello stress
  • Training per lo sviluppo delle abilita' sociali

Hai una domanda per me?

Scrivimi un messaggio e ti ricontatterò al più presto

fissa un appuntamento

indirizzo: Via Falcone 4/B - 42013 Casalgrande (RE)

telefono: 3347... [vedi tutto]