Dott. Miro Moretti

Dott. Miro Moretti

Psicologo, Psicoterapeuta

Da un anno dalla pensione mi vedo perso.

Buona sera,ho 62 anni, sono pensionato da circa un anno, sono sposato ed ho tre figlie. da un anno dalla pensione mi vedo perso. Nonostante mi alzi normalmente presto, faccio attivita' sportiva e cerco di dedicarmi a qualche interesse, constato che mi manca sempre qualcosa. Poi vi sono periodi che dormo poco con inevitabili ripercussione sul mio umore. Mi potete dare un consiglio. grazie. cordialita'

Buongiorno, intanto mi rendo conto quanto sia delicato il periodo di vita del pensionamento e porti comunque inevitabilmente con sè delle ripercussioni psicologiche ed emotive (non sempre consapevolmente): si fanno i conti con la "fine" di quell'identità lavorativa che immagino l'abbia accompagnata, nel bene e nel male, a lungo. Allo stesso tempo è un periodo molto fertile, in cui possono nascere nuovi stimoli, passioni, attività ecc. Non ho elementi per dare un consiglio ne è il mio ruolo farlo, quello che posso fare è invitarla a pensare ad un incontro con qualcuno che possa aiutarla a prendere contatto con le cose che sente per orientarsi verso una organizzazione della vita nuova che consideri a pieno i suoi interessi e desideri. E' un momento molto importante di vita. In bocca al lupo

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web