Dott.ssa Paola Carleo

Dott.ssa Paola Carleo

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo

Bambino di 4 anni non vuole svolgere le attività scolastiche

Buonasera,
Mio figlio ha compiuto 4 anni a febbraio e frequenta il primo anno di scuola materna pubblica. Le maestre mi hanno riferito che per fargli svolgere le attività richieste lo devono spronare continuamente. Lui non vuole disegnare e fare attività di gruppo, se non viene coinvolto rimane immobile a braccia conserte e seduto. Per giocare con i suoi compagni va stimolato, ogni tanto corre, saltella e gioca da solo con le costruzioni. A casa invece è molto vivace, non sta fermo un minuto e gioca tantissimo ma di disegnare neanche il pensiero! Sono un po' preoccupata, io vedo i bambini della sua età che disegnano, giocano e fanno attività insieme. Cosa mi consigliate? In attesa di una vostra gentile risposta vi auguro i miei più cordiali saluti.

Buongiorno cara signora, credo sia importante innanzitutto osservare il bambino in svariati contesti. Dice che a casa il bambino non ha problemi... gioca con i suoi coetanei fuori dallo spazio scolastico? E’ importante però che lei possa capire che ogni bambino ha i propri tempi e che è davvero riduttivo leggere un atteggiamento di rifiuto scolastico come un problema o una patologia. 

Magari suo figlio è timido ? Oppure è pigro? Come vive la separazione da lei ?

Le consiglio di rivolgersi a uno specialista che possa aiutarla e guidarla nell ascolto di se stessa. Solo passando attraverso le sue preoccupazioni e dandogli una lettura attenta potrà comprendere suo figlio è realizzare con lui e per lui un ascolto empatico delle sue difficoltà.

 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web