Dott.ssa Rosamaria Spina

Dott.ssa Rosamaria Spina

psicologo, sessuologo

Nostro figlio ha rivolto delle attenzioni un po' particolari a mia nipote

Buongiorno, sono veramente disperato! Il 1 Maggio, mia cognata è venuta a trovarci con la figlia di 5 anni. Nostro figlio ha 13 anni e noi nn ci siamo accorti di nulla. A quanto pare mio figlio e nostra nipote si sono appartati e solo ieri mia moglie è stata malamente informata da mia cognata che Simone, nostro figlio ha rivolto delle attenzioni un po' particolari a mia nipote. Pare che la abbia baciata e toccato le parti intime. La bambina lo ha detto a sua mamma (mia cognata) e ne è venuto fuori un casino inimmaginabile. Io a mio figlio non ho detto ancora nulla perchè prima vorrei sapere come devo comportarmi. Mia moglie è disperata e mi cognata vuol venirte qui per dare una punizione esmplare a nostro figlio. Vi prego aiutatemi. Grazie e cordiali saluti, Stefano Farolfi
Gent.mo sig. Farolfi, sicuramente la situazione è delicata ed è giusto che venga affrontata con il giusto tatto. Prima di tutto parli lei con suo figlio, gli dica apertamente che sa quello che è successo e gli chieda perchè lo ha fatto. Il gesto è sicuramente grave, ma non è detto che vi era la consapevolezza di ciò che stava facendo o la consapevolezza della gravità stessa di quel contatto. Cerchi di parlargli senza metterlo sotto accusa, altrimenti corre il rischio di farlo chiudere a riccio e di non ottenere nulla. Una volta ascoltate le sue ragioni si potrà, poi, decidere che provvedimenti prendere, inclusa, eventualmente, una punizione scelta da sua cognata. Se attraverso le risposte di suo figlio dovesse, invece, emergere l'intenzionalità del suo comportamento allora in quel caso potrebbe essere utile contattare direttamente uno psicologo che possa fornire il giusto sostegno. Cordialmente
domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web