Dott.ssa Silvia Ventriglia

Dott.ssa Silvia Ventriglia

psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale

informazioni di contatto

Passo Corese-Largo Giulio Cesare 9 - 02032 Fara in Sabina (RI)

Tel: +3933... [VEDI TUTTO]

presentazione

D.ssa SILVIA VENTRIGLIA

Psicologa
Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
Terapeuta EMDR
Psicologa del Lavoro
 
Iscritta all’Albo degli Psicologi e degli Psicoterapeuti della provincia di Roma al n. 5885.

D.ssa SILVIA VENTRIGLIA

Psicologa
Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
Terapeuta EMDR
Psicologa del Lavoro
 
Iscritta all’Albo degli Psicologi e degli Psicoterapeuti della provincia di Roma al n. 5885.


Nata a Roma nel 1961, vivo in Sabina e lavoro come Psicologa, Psicoterapeuta e Formatrice psicosociale 


Sono specializzata in Psicoterapia cognitivo-comportamentale e dal 1995 svolgo la mia attività con adulti, adolescenti e coppie, in colloqui individuali e di gruppo.


Il mio metodo di lavoro fa riferimento alla Psicoterapia Cognitivo-comportamentale integrata con la Teoria dell’attaccamento.


Secondo questo approccio quando si presenta un disturbo o disagio psichico qualcosa dentro di noi ci impedisce di portare a termine i nostri piani di autorealizzazione:

possono essere delle convinzioni (pensieri) irrazionali e disfunzionali su di noi o sul nostro rapporto con gli altri

oppure può essere una difficoltà nel riconoscere ed esprimere le nostre emozioni ed i nostri stati d’animo, che  quindi ci condizionano al di là della nostra consapevolezza e/o prendono la forma indiretta della somatizzazione.
 

 

Le principali caratteristiche di questo approccio terapeutico sono:

  • Attivo e collaborativo: Il terapeuta propone le strategie cognitive e comportamentali per la soluzione dei problemi, il paziente avrà il compito di mettere in pratica le strategie apprese durante gli incontri nello spazio tra una seduta e l'altra.
  • Mirato allo scopo: all'inizio della terapia, previa una approfondita valutazione diagnostica, vengono concordati gli obiettivi da raggiungere, viene stabilito un piano di trattamento che si adatti alle esigenze del singolo, vengono previsti i tempi e le modalità di verifica per il raggiungimento dei cambiamenti auspicati
  • Centrato sul presente: il lavoro terapeutico, si basa sull'elaborazione di quello che succede nella vita attuale della persona. L'attenzione al passato e alla "storia" personale è sicuramente importante in fase diagnostica e in alcuni momenti dell’intervento, ma normalmente la terapia cerca innanzi tutto di migliorare la qualità della vita nel presente.
  • A breve termine: in genere gli interventi variano, in funzione del tipo di problema, dai 6 ai 12/24 mesi. In ogni caso i cambiamenti vengono monitorati a scadenze prestabilite in partenza, ed è quindi possibile la valutazione dell'efficacia dell'intervento.
  • Efficace a lungo termine: Le ricerche effettuate finora, dimostrano che, per una vasta gamma di disturbi, i cambiamenti ottenuti con queste tecniche si mantengono a lungo nel tempo.

 

L’orientamento di questa modalità di intervento è quindi al presente, alla risoluzione del disagio che oggi ci impedisce di stare a nostro agio nel mondo.
La relazione con il terapeuta costituisce una nuova e diversa esperienza di relazione con l’altro, che facilita un processo di riflessione sul nostro modo di sentire e di vedere noi stessi e gli altri.
Questo ci permette di riavviare il nostro piano di autorealizzazione, riacquistando la centralità e la responsabilità della nostra vita.
 
Il mio lavoro di psicoterapeuta è indirizzato al trattamento dei principali disturbi psicologici:

  • Disturbi di ansia generalizzata, sociale, attacchi di panico
  • Disturbi dell'umore, depressione, disturbo bipolare
  • Disturbi da stress post-traumatico, elaborazione del lutto, separazioni
  • Pensieri e rituali ossessivi, comportamenti compulsivi
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Fobie sociali, agorafobia, claustrofobia
  • Disturbi psicosomatici, ipocondria
  • Disturbi del sonno
  • Comportamenti di dipendenza (fumo, gioco d'azzardo, internet, sessualità)
  • Problemi nella coppia e sostegno alla genitorialità

 
Nel mio lavoro di psicoterapeuta  integro le metodologie della psicoterapia cognitivo-comportamentale con l’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing). Questo metodo è utilizzato per accedere, neutralizzare e portare ad una risoluzione i ricordi di esperienze traumatiche che stanno alla base di disturbi psicologici attuali. Quando avviene un evento disturbante, questo può rimanere racchiuso nel cervello con le sue immagini originali, i suoni, i pensieri, le emozioni e le sensazioni corporee. L’EMDR  utilizza i movimenti oculari o altre forme di stimolazione alternata destro/sinistra (suoni, tamburellamenti) per stimolare l’informazione bloccata dall’evento traumatico e permettere al cervello di riavviare l’elaborazione dell’esperienza.
Nel mio lavoro  utilizzo anche esercizi di  Mindfulness per aumentare la consapevolezza sui propri stati mentali e corporei  e quindi essere più presenti a se stessi nel momento che stiamo vivendo; per  non essere riagganciati inconsapevolmente dai ricordi passati che ancora ci condizionano o dalle preoccupazione per il futuro che ancora deve venire.
 
Il mio personale concetto di benessere comprende un equilibrio psico-corporeo (conoscere e saper gestire i processi della propria mente e del proprio corpo) e un buon rapporto tra noi e il nostro ambiente, naturale e sociale (essere consapevoli dell’importanza per il nostro benessere di una positiva interazione con la natura e con gli altri).
Da circa 20 anni pratico lo yoga, da 10 anni la meditazione zen e vipassana partecipando con regolarità a ritiri nazionali ed internazionali. Per  circa 7 anni ho partecipato a gruppi terapeutici di espressione corporea e di movimento creativo.
La mia grande passione da molto tempo è l'escursionismo e i viaggi a piedi e credo profondamente nel valore terapeutico del camminare nella natura,   della partecipazione ad attività di gruppo, di consapevolezza, di confronto e sostegno.
 
Per approfondimenti sulla mia metodologia di lavoro

  • Nelle sedute di psicoterapia ad adulti, adolescenti e coppie
  • Nei colloqui individuali di ascolto, sostegno e coaching
  • Nei gruppi terapeutici

 

I miei studi:
Passo Corese (RI)  - Airo Centro di Psicologia – Largo Giulio Cesare 9


Psicologo Passo Corese

leggi altro

aree di competenza

  • Psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • EMDR per il trattamento di grandi traumi o piccoli eventi stressanti
  • Dipendenze (affettive, sesso, cibo, gioco d'azzardo, ecc.)
  • Supporto Psicologico Online
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lazio con il n. 5885 dal 22/3/1995

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Silvia Ventriglia?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

La Dott.ssa Silvia Ventriglia non ha ancora attivato il calendario per prenotare appuntamenti online.

chiedi di attivare le prenotazioni online