Mia figlia quando colora usa il nero

Salve,

sono una mamma di due bimbe, una di un anno è una di tre anni.

Ultimamente mia figlia di tre anni assume dei comportamenti inusuali.

Innanzitutto voglio subito precisare che mia figlia va a scuola materna dov’è in classe ha come insegnante mia suocera, lei non vorrebbe andarci, ma io insisto anche perché così socializza con altri bimbi, perché a casa è abituata a stare sempre con persone adulte.

Allora dicevo che appunto ultimamente assume dei comportamenti che mi fanno preoccupare: è ribelle su tutto quello che le dico, qualsiasi cosa gli dico lei mi dice che non la voglio bene e che voglio più bene alla piccola insomma dei comportamenti che prima non manifestava.

L’altro giorno stava colorando e ha preso il colore nero e mi ha detto che lo usa quando é arrabbiata.

Mia suocera a scuola ha notato questa cosa del colore nero.

Volevo sapere Come comportarmi anche perché ora mi alza anche le mani e io per punizione la metto nella culla dove gli dico appunto che deve riflettere su quello che fa.

Grazie per la vostra riposta.

Buon pomeriggio Teresa,

da quello che racconta la sua bimba probabilmente sta vivendo una situazione che spesso si presenta quando in famiglia arriva un fratellino o una sorellina, ovvero un periodo in cui i sentimenti prevalenti nella bimba sono gelosia e rabbia.

Anche il suo comportamento oppositivo nei suoi confronti si può spiegare con la gelosia; il fatto che ultimamente non voglia andare a scuola è perchè non vuole essere "rimpiazzata", mi passi il termine, con la sorellina che essendo piccola rimane a casa con lei. Il fatto che utilizzi il colore nero può essere interpretato in due modi: il primo che tramite questo colore la bimba esprima il suo malessere, la sua rabbia per le attenzioni rubate dalla sorella (così lei le interpreta); la seconda interpretazione è che la bimba utilizzi il colore nero perchè è un colore che le piace e che in qualche modo la rappresenta: il nero può rappresentare in chi lo utilizza nei suoi disegni un temperamento forte, una personalità forte.

Quindi signora Teresa non si preoccupi per l'utilizzo del colore nero. Un consiglio che posso darle è di spingere la bimba a manifestare le sue emozioni, ci parli molto, si prenda del tempo da passare solo con lei. Magari disegni con la bambina e si faccia raccontare quanto disegnato, il disegno è un ottimo strumento di comunicazione per i bambini

Per qualsiasi cosa rimango a disposizione, spero di esserle stata d'aiuto.

 

 

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web