Da qualche anno soffro di depressione e cali di autostima

Ciao a tutti, sono Fabio ed ho 22 anni. Da qualche anno a questa parte soffro di depressione e cali di autostima assurda. sono iscritto alla facolta di ingegneria da 3 anni ma ho dato pochi esami... non ho piu voglia di studiare (anche se l'indirizzo che ho preso mi piace). Non riesco piu a riattivarmi, a studiare, e a vivere una vita normale. Quando mi metto in testa di iniziare sul serio incomincio a farlo, duro una settimana, e poi mi ritrovo mesi dopo senza aver fatto niente. Alcune volte ho pensato al suicidio ma l'idea è svanita quasi sul momento, non ho uno psicologo perche l'affrontare cio deve venire da me , continuo a darmi forza quasi inutilmente ed in fine vengo trascinato via da questa strada buia. Ho molti problemi di autostima, e arrivando all'universita sono solo peggiorati. Non so piu cosa fare, ho un male dentro tipo una gabbia al petto e molte volte il respiro corto come quasi fossi in imprigionato dentro questo circolo vizioso...

Gentile Fabio, 

la parola che ha utilizzato, circolo vizioso, mi sembra molto calzante rispetto a ciò che racconta: l'autostima infatti è influenzata dalle esperienze che viviamo e dalle rappresentazioni che ci costruiamo e allo stesso tempo, essa stessa influenza i nostri comportamenti, la nostra capacità di scegliere e di agire. Ma i circoli viziosi si possono rompere, ovvero è possibile attivare un processo di cambiamento. Da quello che racconta più volte ha provato a "riattivarsi", come dice lei, ma ogni tentativo sembra essere poi fallimentare. Che cos'è che la porta poi a scemare la motivazione? Riguardo al fatto di non essersi rivolti ad uno psicologo perchè "l'affrontare il problema deve partire da lei", non pensi che le due cose non vadano di pari passo, anzi sono imprescindibili. La motivazione al cambiamento è fondamentale nel richiedere una consulenza psicologica, e soprattutto lo psicologo la supporterà nel promuovere quelle risorse che sono proprie della persona, e non certo soluzioni preconfezionate. Per queste ragioni la invito a valutare l'opportunità di richiedere un consulto psicologico. Se studia a Roma, la stessa università offre gratuitamente agli studenti un servizio di counseling psicologico a cui è possibile rivolgersi. Se invece preferisce un professionista privato, può contattarmi senza problemi tramite il modulo contatti di questo portale. Io ricevo a Roma e, siccome il mio studio si trova situato in un quartiere in cui vivono moltissimi studenti universitari, ho deciso di applicare delle tariffe agevolate proprio in favore di questi ultimi.

Cari saluti.

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web