Ho intrapreso una relazione con un uomo sposato

Salve, sono una donna sposata, estremamente insoddisfatta di mio marito....stiamo insieme solo per i figli , ho intrapreso una relazione con un uomo sposato, inizialmente solo per sentirmi ancora donna ed amata, poi me ne sono innamorata a dispetto di tutto e tutti e senza pensare a sua moglie e suo figlio .... Vorrei tanto essere felice anche io anche se mi rendo conto che non posso costruire la mia felicità sull infelicita di un altra donna , ma sta diventando per me una vera ossessione averlo tutto per me ..... Penso che farei follie per lui, ma lui non e dello stesso parere, dice di amarmi ma di non aver coraggio di lasciare tutto , sopratutto suo figlio....allora mi chiedo : ma non è vero che l'amore è irrazionale ? Come riesce lui a ragionarci ad essere sempre comunque sereno? Lui dice di essere diventato cinico, di aver già vissuto esperienze simili, di averla già tradita , di esser già andato via di casa per un altra donna, e quindi di riuscire a gestire questa situazione in maniera diversa, senza mostrare cenni di gelosia.....io invece sono sfinita, gelosa , ossessiva .....come posso aver perso la testa in questo modo? È come posso farmi usare così da un uomo pur sapendo che non mi sceglierà mai? Mi tiene sul filo di un rasoio dicendomi che non si può mai dire mai nella vita, ma io ho bisogno di certezze , di uno spiraglio di luce .....di ritrovare me stessa e la serenità che mi permetta di seguire i miei figli con l'entusiasmo di una volta ....vorrei tanto una mano a dimenticarlo .......non faccio altro che soffrire e disprezzare tutto ciò che mi circonda perché mi sento estremamente infelice .....

Gentile Michela,

le domande che ci/si pone nel suo racconto potrebbero certamente rappresentare un buon punto di partenza per esplorare ciò che sta vivendo in questo momento della sua vita. Lei dice "come posso farmi usare così da un uomo sapendo che non mi sceglierà mai?". Nelle relazioni che instauriamo ci sono sempre dei "vantaggi", delle dinamiche che ci permettono di "sopravvivere emozionalmente", ma in alcuni casi succede che il prezzo da pagare per mantenere queste dinamiche diventi troppo alto. 

Se desidera approfondire, se ha dubbi o domande può contattarmi tramite questo portale.

Cari saluti. 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web