Dott.ssa Virginia Demi

leggi (2)

Dott.ssa Virginia Demi

Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Terapeuta Emdr

informazioni di contatto

Via Susa, 60 - 57023 Cecina (LI)

Tel: 33975... [VEDI TUTTO]

Via Landini, 1 - 56048 Volterra (PI)

Tel: 33975... [VEDI TUTTO]

recensioni dei pazienti

Anonimo 18/07/2022 paziente verificato

Professionista molto seria, simpatica, professionale. Grazie a lei ho finalmente risolto la maggior parte dei miei problemi che consideravo insuperabili. La terapia mi è stata di grande aiuto. Ora consiglio la dottoressa a voi

Amalia 05/05/2022 paziente verificato

Professionista seria, disponibile e competente.

presentazione

Sono la Dr.ssa Virginia Demi psicologa dello sviluppo e dell'educazione, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale da 10 anni.

Come psicologa esterna al C.N.R. di Pisa, ho partecipato a ricerche a carattere scientifico con pubblicazione nazionale e internazionale.

Ho partecipato in collaborazione con la scuola APC-SPC di Roma alla stesura del manuale sul disturbo da accumulo (Hoarding disorder).

Sono la Dr.ssa Virginia Demi psicologa dello sviluppo e dell'educazione, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale da 10 anni.

Come psicologa esterna al C.N.R. di Pisa, ho partecipato a ricerche a carattere scientifico con pubblicazione nazionale e internazionale.

Ho partecipato in collaborazione con la scuola APC-SPC di Roma alla stesura del manuale sul disturbo da accumulo (Hoarding disorder).

Mi occupo inoltre di psicologia dell'emergenza, come formatore e soccoritore nella Protezione civile e Misericordia.

Responsabile psicologa di progetti scolastici di Individuazione, trattamento e sostegno precoce delle difficoltà di apprendimento e disturbi del comportamento. 

In qualità di psicologa, psicoterapeuta svolgo percorsi di psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale, sostegno educativo, parent-training soprattutto nei disturbi di apprendimento e del comportamento di bambini e adolescenti, disturbi di ansia e dell'umore per adolescenti e adulti, attraverso tecniche più specifiche come EMDR e Mindfulness. Nel centro medico dove lavoro si svolgono inoltre laboratori specialistici per ragazzi con disturbo specifico dell'apprendimento con sostegno genitoriale e supporto scolastico in collaborazione con altri specialisti come Logopedista e Psicomotricista.

Ho frequentato il corso per operatore mindfulness.

Ho svolto il corso per formatori di Coping Power Program presso l'Istituto Fondazione Stella Maris di Tirrenia, M.di Pisa.

Mi occupo prevalentemente di:

  • disturbi di ansia
  • attacchi di panico e agorafobia
  • fobia sociale
  • depressione
  • disturbo ossessivo-compulsivo
  • disturbi dell'apprendimento
  • disturbi del comportamento, adhd,dop
  • balbuzie
  • emdr
  • mindfulness

 

Ho scelto l'indirizzo cognitivo comportamentale in quanto scientificamente fondato, breve ed orientato al raggiungimento dello scopo attraverso modifiche di credenze disfunzionali.


Il disagio è accompagnato da valutazioni negative, disfunzionali; con questo termine si fa riferimento a convinzioni che producono sofferenza, allontanano dagli scopi, che tendono ad autoperpetrarsi nonostante l'inefficacia. Si attivano così schemi personali rigidi, poco suscettibili al cambiamento.


Nel trattamento cognitivo-comportamentale, terapeuta e paziente si attivano nell'identificazione e elaborazione di tali schemi, pensieri disfunzionali, avvicinandosi per gradi ad una risoluzione.

leggi altro

Il mio approccio

Il mio approccio si basa sulla Terapia Cognitivo-comportamentale. Sono specializzata alla scuola SPC di Grosseto, con sede principale a Roma.

La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale (Cognitive-Behaviour Therapy, CBT) è attualmente considerata a livello internazionale uno dei più affidabili ed efficaci modelli per la comprensione ed il trattamento dei disturbi psicopatologici.

Il mio approccio si basa sulla Terapia Cognitivo-comportamentale. Sono specializzata alla scuola SPC di Grosseto, con sede principale a Roma.

La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale (Cognitive-Behaviour Therapy, CBT) è attualmente considerata a livello internazionale uno dei più affidabili ed efficaci modelli per la comprensione ed il trattamento dei disturbi psicopatologici.

Nell’interpretazione della condotta umana la terapia cognitiva ricorre, ove possibile, alla spiegazione più semplice che spesso coincide con il recupero del senso comune.

Ciò che caratterizza e distingue la psicoterapia cognitiva, infatti, è la spiegazione dei disturbi emotivi attraverso l’analisi della relazione tra pensieri, emozioni e comportamenti.
L’assunto fondamentale, postulato per la prima volta negli anni ‘60 da Aaron Beck e da Albert Ellis (Beck 1967, Ellis 1962), è che le rappresentazioni mentali del paziente (credenze, pensieri automatici, schemi) permettono, con un minimo d’inferenza, di spiegare il disagio psicologico e il suo perpetrarsi nel tempo. Le reazioni emotive disfunzionali e il disagio sono frutto di distorsioni contenutistiche e formali di tipo cognitivo: la patologia è frutto di pensieri, schemi e processi disfunzionali. La non modificazione di tali schemi, a dispetto di evidenze contrarie, è spiegato da errori procedurali e contenutistici che ne “prevengono” l’invali­da­zione e contribuiscono al mantenimento del disturbo.
Nella spiegazione dei disturbi emotivi, dunque, il ruolo giocato dagli eventi esterni non è di tipo causale, bensì personale, idiosincratico, ovvero basato sul sistema di convinzioni e sulle esperienze del singolo soggetto. Ciò che permette di spiegare le reazioni emotive e i comportamenti disfunzionali (e quindi i disturbi) è il modo di interpretare gli eventi sulla base dei contenuti e dei processi cognitivi dell’individuo.
In quest’ottica, la mente è descritta come un sistema di scopi e conoscenze con cui un individuo valuta la propria esperienza e regola le reazioni emotive, l’attività mentale e la condotta (Castelfranchi, Mancini e Miceli, 2002). I sintomi psicopatologici sono concettualizzati come l’espressione di attività finalizzate al raggiungimento di un obiettivo, insito nella mente del paziente.

leggi altro

aree di competenza

  • Sostegno alla genitorialita'
  • Psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale
  • Psicologia dello sviluppo e psicoterapia dell'infanzia e dell'adolescenza
  • Valutazioni psicodiagnostiche
  • Deficit d'iperattività e d'attenzione
  • Attacchi di Panico
  • Supporto Psicologico Online
  • Terapeuta EMDR
  • Mindfulness
  • Disturbi dell'umore
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Ipocondria
  • Terapia individuale
  • Trattamento dei disturbi specifici dell'apprendimento

Formazione professionale

Laurea quinquennale in Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso Università di Firenze nel 2008

Marzo 2011 iscrizione all’albo degli Psicologi della Toscana matr. n. 6146.

Ho svolto i tirocini di formazione presso Auxilium vitae a Volterra nei reparti di UGCA e riabilitazione neurologica occupandomi di neuropsicologia.

Laurea quinquennale in Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso Università di Firenze nel 2008

Marzo 2011 iscrizione all’albo degli Psicologi della Toscana matr. n. 6146.

Ho svolto i tirocini di formazione presso Auxilium vitae a Volterra nei reparti di UGCA e riabilitazione neurologica occupandomi di neuropsicologia.

A Marzo 2014 ricevo il Diploma nella Scuola Psicoterapia cognitivo comportamentale SPC di Grosseto con sede pricipale a Roma.

Nello stesso anno presso la Scuola SPC ho eseguito il Corso Mindfullnes di Primo Livello, e svolto il tirocinio di specializzazione c/o A.S.L. 6 di Cecina Unità Salute Mentale Infanzia e Adolescenza e approfondito l'area infantile e adolescenza con il Corso di Formazione “Coping Power Program” presso Istituto IRCCS Fondazione Stella Maris; Istituto nel quale più tardi ho svolto un anno di tirocinio specialistico.

Sempre in questi anni mi sono occupata e dedicata nel mio tempo libero alla psicologia dell'emergenza attraverso la Misericordia e Protezione Civile del mio paese come volontario soccorritore e formatore. Tramite queste esperienze mi sono avvicinata maggiormente alla tematica del disturbo post traumatico da stress che ho deciso di approfondire attraverso il Corso di I e II livello EMDR (Certificate of Attendance and Completion) Eye Movement Desensitization and Reprocessing.

Ad oggi naturalmente mi trovo in continua formazione per lo svolgimento della libera professione di psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.

 

leggi altro

Esperienze lavorative

La mia esperienza lavorativa ha inizio in realtà come insegnante della scuola primaria nei circoli didattici della provincia di Livorno, ma è stato proprio questo il campo dove ho acquisito la prima esperienza con i bambini, ragazzi, famiglie e insegnati che poco dopo mi avrebbe a maggior ragione aiutato  nel mio lavoro attuale di psicologa a sostegno sia dell'individuo sia della famiglia. Anche in questo ruolo di psicologa ho portato avanti in collaborazione con alcune associazioni locali e una collega logopedista un progetto psicoeducativo; “Io studio così”; per favorire l’inclusività e il successo scolastico degli alunni con difficoltà di apprendimento; creato e attuato nel secondo ciclo della scuola primaria: 1° e 2° circolo didattico di Cecina (LI).

La mia esperienza lavorativa ha inizio in realtà come insegnante della scuola primaria nei circoli didattici della provincia di Livorno, ma è stato proprio questo il campo dove ho acquisito la prima esperienza con i bambini, ragazzi, famiglie e insegnati che poco dopo mi avrebbe a maggior ragione aiutato  nel mio lavoro attuale di psicologa a sostegno sia dell'individuo sia della famiglia. Anche in questo ruolo di psicologa ho portato avanti in collaborazione con alcune associazioni locali e una collega logopedista un progetto psicoeducativo; “Io studio così”; per favorire l’inclusività e il successo scolastico degli alunni con difficoltà di apprendimento; creato e attuato nel secondo ciclo della scuola primaria: 1° e 2° circolo didattico di Cecina (LI).

Avendo svolto uno dei tirocini nell' Ospedale di Volterra Auxilium Vitae nel reparto di riabilitazione neurologica sono stata inoltre Psicologa referente esterna Ospedale S.Chiara (Pisa) e C.N.R. (Pisa) per progetto di ricerca medico-scientifica a livello internazionale. (Pubblicato) Referente Dr. Tomaiuolo e Dr.ssa Marazziti.

Mi occupo inoltre nel tempo libero di formazione in Psicologia dell’emergenza presso la Misericordia-Protezione civile di Riparbella e volontariato soccorritore.

Svolgo la mia attività di libera professione presso due studi:

-Centro medico Igea Via Susa,60 Cecina 

-Centro medico Fisiosport Via Landini, 1 Volterra -PI-

in cui collaboro con le varie figure professionali come Logopedista per osservazioni d.s.a., Pediatra, Allergologa, Gastroenterologo, Cardiologo, Medico nutrizionista, Neurologo e Psichiatra; in quanto credo fermamente nel lavoro di equipe e di gruppo.

 

leggi altro
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Toscana col n. 6146

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Virginia Demi?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione