Dott.ssa Virginia Oldoini

Dott.ssa Virginia Oldoini

Psicologo, Psicoterapeuta

Neonato che piange invece di assere amorevolmente calmato, viene inguriato con urla e strilli

salve, spero di essere il più chiaro possibile dato che sto scrivendo da un piccolo smartphone. Da pochi giorni abito in un piccolo condominio di Colle di val d'elsa ed ho subito notato un fatto increscioso. I miei vicini di casa hanno un figlio molto piccolo, un neonato per l' esattezza che viene accudito tutto il giorno dalla giovanissima madre. Da buon neonato spesso piange, ma invece di assere amorevolmente calmato, vine inguriato con urla e strilli. a la cosa drammatica è che la madre pur di non sentire i suoi lamenti, alza il volume dello stereo fino a sovrastare il pianto che nel frattempo è diventato isteria. Mi chiedo cosa posso fare perché il neonato non si ammali, non voglio sentirmi complice di una madre incosciente.

Gentile Ivan,

è una situazione in cui si sta verificando un maltrattamento su un neonato anche se solo verbale. Io le suggerisco di chiamare il telefono azzurro, loro sapranno dirle cosa fare o interverranno direttamente.

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web