Di cosa soffro?

Buonasera, parto facendo la premessa che la mia vita sta per cambiare totalmente in quanto da figlio di casa con i genitori sto per andare a convivere con la mia fidanzata, e non essendo mai stato fuori di casa per più di una settimana questa cosa mi mette agitazione ed ansia. Faccio un altra premessa in passato ho gia sofferto di attacchi panico. Questa ansia a volte mi fa avere paura di perdere il controllo di me stesso, ma riuscivo a gestirla fin quando per informarmi su internet per questa paura sono capitato in un sito che parlava di ossessioni e dall'ora sono entrato totalmente nel panico... Tengo a precisare che sono tutto allorché una persona aggressiva o cose simili, quindi questa cosa mi ha veramente destabilizzato. Vorrei capirne di più grazie mille.

Salve Vincenzo, lei si chiede di cosa soffre?

Per capirlo bene bisognerebbe che avesse un colloquo psicologico dedicato, conoscere elementi di quelli riportati qui. Comunque dovrebbe soffrire di un disturbo d'ansia, che si attiva maggiormente davanti ai cambiamenti nella vita o di fronte a nuove responsabilità.

L'entità di questo disturbo va però valutata con una lettura più approfondita attraverso un colloquio conoscitivo diagnostico.

Auguri,

Dr. Vittorio Cameriero 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web